Polizia locale intensifica i controlli notturni nel week end

In Cronaca, Cronaca Lamezia, Ultime notizie On

La polizia locale ha ritirato ben quattro patenti di guida e deferito all’autorità giudiziaria due conducenti.

LAMEZIA. Con l’entrata nel vivo della movida lungo la costa tirrenica lametina si intensificano anche i controlli avviati dalla polizia locale sulla circolazione veicolare nelle ore notturne.

Nel corso di questi accertamenti, gli agenti hanno avuto modo di riscontrare non poche anomalie, tant’è che in almeno due casi è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente di guida.

Più nel dettaglio, la polizia locale ha fatto sapere che nel fine settimana appena trascorso, lungo quella che ormai d’estate viene definita la “via del divertimento”, gli agenti della stazione mobile addetti alla verifiche etilometriche e tossicologiche si sono imbattuti per ben due volte in conducenti con un tasso alcolemico di quasi quattro volte superiore ai limiti di legge e in stato di alterazione da sostanze stupefacenti.

Le verifiche preliminari condotte dalla polizia locale potrebbero essere ampiamente confermate dalle analisi cliniche condotte successivamente dal personale del locale nosocomio.

Altri due conducenti, infine, sono risultati positivi rispettivamente alla cannabis e all’alcol.

In totale, quindi, sono state ritirate ben quattro patenti di guida e deferiti all’autorità giudiziaria due conducenti.

 

Redazione

Articoli Correlati

Lamezia, per il Chiostro Caffè Letterario arriva il bilancio delle attività

LAMEZIA. Tempi di bilanci per il Chiostro Caffè Letterario nato da un gruppo di associazioni e realizzato nei locali

Read More...

Badolato, incendiate quattro vetture parcheggiate nella stessa via

BADOLATO. Quattro vetture sono state distrutte da un incendio la notte scorsa a Badolato. Le vetture erano parcheggiare su

Read More...

Sopralluoghi sull’A2 e al porto di Gioia Tauro per il ministro Toninelli

Seconda giornata di visita in Calabria del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo il resoconto dello stesso esponente di

Read More...

Mobile Sliding Menu