Polizia locale denuncia falsificatrice di biglietti sosta

In Cronaca Lamezia On
polizia locale-LameziaTermeit
Container Lamezia Terme

Con un abile quanto ingegnoso stratagemma, una cittadina lametina M.A,. di 54 anni aveva eluso per parecchi giorni nell’ultimo mese, il pagamento della sosta sulle strisce blu.

biglietti sostaAttraverso un certosino lavoro manuale rispristinava sui gratta e sosta la copertura argentata sui giorni per i quali aveva già utilizzato il medesimo grattino.
Grazie alla solerzia degli addetti alle soste blu, ed all’attività successiva sviluppata dalla Polizia Locale lametina, il trucchetto è stato scoperto.
Sentita dalla Polizia Locale, dopo una timida resistenza, dinanzi alle inconfutabili prove della falsificazione, la signora non ha potuto far altro che ammettere di aver falsificato il gratta e sosta giornaliero.
E’ stata così denunciata alla Procura della Repubblica per falso e truffa ai danni dell’Ente.
Non è il primo caso che si verifica in centro cittadino.

Il Dirigente Comandante la Polizia Locale

Col. Dott. Salvatore Zucco

Articoli Correlati

#DecoroUrbano parte l'iniziativa Quartiere Pulito a Capizzaglie

#DecoroUrbano parte l’iniziativa Quartiere Pulito a Capizzaglie

Ieri pomeriggio è iniziata l'opera di pulizia organizzata dall'associazione "Quartiere Capizzaglie", insieme ad alcuni residenti della zona, denominata "Quartiere

Read More...

Lamezia, nuovi quartieri coperti dalla differenziata. Mascaro: “Siamo modello positivo per tutta la Calabria”

LAMEZIA. L’amministrazione comunale estende il servizio di raccolta differenziata nella zona di Lamezia centro-ovest da corso Numistrano a via

Read More...
ospedale lamezia

Sanità. Associazioni: Ancora una beffa per Lamezia

Per far fronte all’emergenza Covid-19 all’ospedale Giovanni Paolo II,  si assume un dirigente e due tecnici solo per 6

Read More...

Mobile Sliding Menu