Polpette avvelenate per cani, nuovi ritrovamenti a Santa Domenica di Ricadi

In Attualità On
Santa Domenica di Ricadi polpette avvelenate per cani

Nuovo atto invicile contro gli animali a Santa Domenica di Ricadi dove nello scorso fine settimana sono state ritrovate alcune polpette avvelenate.

 

Dopo altre scoperte nelle zone di Tropea, Capo Vaticano e Pizzo, anche a Santa Domenica di Ricadi sono state ritrovate alcune polpette avvelenate destinate a inermi cani.

Il pericoloso rinvenimento è avvenuto nello scorso fine settimana nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Domenica di Ricadi. Un cittadino scopriva abbandonata al ciglio della strada una ciotola contenente alcune palline di carne visibilmente alternate da sostanza tossica. Avvertiti immediatamente i carabinieri del posto si è proceduto alla eliminazione dei bocconi.

Non è il primo caso del genere

Già nel corso dei mesi precedenti altri ritrovamenti simili erano avvenuti nel territorio di Santa Domenica e Ricadi e già sono state contate alcune vittime, tra cani e gatti, delle polpette avvelenate. Avviate le indagini per scoprire l’identità dell’incosciente mano.

Antonio Pagliuso

 

Articoli Correlati

Allerta meteo, neve sulla Calabria centro-meridionale

Dalle prime ore di sabato 23 febbraio freddo in Calabria, con venti intensi e neve a quote molto basse

Read More...

Cardinale (Cz): minaccia e picchia il padre, arrestato 20enne

Per il giovane applicato anche il divieto di dimora (altro…)

Read More...
commissariato polizia lamezia terme

Lamezia, movida violenta: ennesima rissa con tre feriti e tre denunciati

LAMEZIA. Il commissariato di pubblica sicurezza, alla guida del dirigente Alessandro Tocco, sta ancora indagando sulla rissa avvenuta ieri

Read More...

Mobile Sliding Menu