Torna l’Olimpiade del fungo a Pianopoli. Al via la raccolta dei porcini

In Attualità On
- Updated

3 kg di porcini in due ore e mezza. L’iscrizione è aperta anche a chi non possiede il tesserino.

PIANOPOLI. Mancano pochi giorni alla seconda edizione dell’Olimpiade del fungo che si terrà a Pianopoli domenica 21 ottobre. L’iscrizione è aperta anche a chi non possiede il tesserino.

Già lo scorso anno l’iniziativa aveva attratto gli appassionati ricercatori di porcini che si sono radunati sfidandosi in una serrata caccia al fungo. Anche quest’anno,  muniti ciascuno del tradizionale panaru, i ‘ricercatori’ daranno prova delle rispettive abilità al fine di guadagnare il podio.

L’Olimpiade del fungo si terrà nel corso della mattinata, dalle 9 alle 11.30: in queste due ore e mezza i partecipanti dovranno raccogliere una quantità di porcini per un massimo di tre chili. Sarà proclamato vincitore chi per primo raggiungerà o si avvicinerà alla quota stabilita.

Che fine faranno i funghi raccolti? Ebbene, i partecipanti non se ne andranno a mani vuote, ma chiaramente potranno portare a casa il raccolto. Anche lo stomaco sarà pieno grazie alla grande cena finale proprio a base di porcini che anticiperà la premiazione prevista per le ore 22.

L’iniziativa è stata promossa gratuitamente dal comune di Pianopoli e dalla pro loco di concerto con El Costa bar che ospiterà i partecipanti per la premiazione di fine giornata.

Redazione

Articoli Correlati

XVI Peperoncino Jazz Festival - LameziaTerme.it

Il peperoncino jazz festival diventa maggiorenne

Sì, avete letto bene: il festival, che consideriamo a tutti gli effetti il nostro “primo figlio”, è diventato maggiorenne!

Read More...
Impressioni Mobili, sabato l'inaugurazione di "Lamezia Experience 2"

Impressioni Mobili, sabato l’inaugurazione di “Lamezia Experience 2”

Sabato 20 luglio, Impressioni Mobili volge al termine con “Obiettivo piana”, la mostra fotografica curata da 35 Millimetri –

Read More...
Milena Liotta

Liotta (PD). Sostenere proposta Abramo su Agenda Urbana

Abramo in qualità di Presidente della Provincia si impegna a render agibile lo stadio Carlei e propone di rimodulare

Read More...

Mobile Sliding Menu