Portava con sé 150 kg di droga: arrestato corriere nel Cosentino

In Cronaca On
arrestato corriere con 150 chili di droga-LameziaTermeit

L’uomo è stato bloccato dalla finanza grazie al fiuto del cane C-Quanto

MONTEGIORDANO (CS). I finanzieri della Tenenza di Montegiordano, hanno tratto in arresto un corriere della droga, G.M. 32enne albanese, e sequestrato 154,6 chili di marijuana e hascisc.

I militari, nel corso di un controllo stradale sulla statale 106, hanno fermato l’uomo che si trovava alla guida di un autocarro. Lo strano nervosismo mostrato dal 32enne ha insospettito subito i finanzieri, spingendoli ad approfondire il controllo, coadiuvati dal cane C-Quanto, dell’unità cinofila antidroga.

Prezioso il fiuto dell’animale: i finanzieri hanno infatti trovato le sostanze stupefacenti nascoste nell’autocarro, in un ampio doppiofondo ricavato appositamente. La droga era stata chiusa in sacchetti di cellophane e camuffata con liste di legno per cercare di eludere i controlli.

Il corriere è stato portato in carcere. I finanzieri, oltre allo stupefacente il cui valore stimato è di circa un milione di euro, hanno anche sequestrato tre telefoni cellulari, 10 banconote da cinquanta euro e la vettura.

V.D.

Articoli Correlati

Rosarno (RC). ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 1,1 Milioni di euro

Sigilli ad azienda agricola, bar e terreni con sovvenzioni Ue (altro…)

Read More...

Abate (M5S): SS106, disponibile a partecipare al tavolo dei sindaci

Ss 106: dopo aver portato, in sinergia con le altre istituzioni, il Frecciargento nella Sibaritide, il mio impegno sul

Read More...
sala napolitano

Lamezia, scioglimento per mafia: il Consiglio di Stato rimanda la decisione

LAMEZIA. Terzo scioglimento per mafia del Comune di Lamezia Terme, sentenza rimandata: il Consiglio di Stato discute la causa

Read More...

Mobile Sliding Menu