Lamezia: Presentato in conferenza stampa il progetto “Un’oasi di Sport”

In Sport, Ultime notizie On
un'oasi di sport-LameziaTermeit

I valori dello sport dominano l’ideazione del progetto “Un’oasi di Sport”

un'oasi di sport-LameziaTermeit
Falvo, Arcuri, Davoli, Cicco, Labate, Chelli

I valori dello sport dominano l’ideazione del progetto “Un’oasi di Sport” promosso dallo Swimming club “la Marinella” e presentato in conferenza stampa insieme a Carlo Chelli della Nuoto Livorno, autorevole espressione del nuoto italiano.

Un progetto innovativo e rivoluzionario mirato alla promozione di uno stile di vita sano attraverso lo sport praticato all’aperto, al contatto con la natura.

Già una ventina di giovani atleti si accingono a seguire il programma del new Swimming Club, per il prossimo biennio 2017/18 seguiti da esperti di diversi settori in tutti gli stili del nuoto (libero, rana, dorso, farfalla) per tutta la settimana allenandosi per un massimo di due ore al giorno.

«Durante gli allenamenti – ha precisato la presidente della Rari Nantes di Lamezia Terme Maria Pia Labate –  saranno presenti due mister Angelo Greco e Fabrizio Porretta. Carlo Chelli, con cui lavoriamo da due anni e al quale ci uniscono i valori per lo sport e l’amore per il nuoto, quando gli sarà possibile verrà da Livorno per supervisionare il lavoro e i programmi che sono suoi».

La collaborazione tra la Nuoto Livorno e la Rari Nantes di Lamezia Terme è a fondamento del progetto “Un’oasi di Sport” dello Swimming club che «si prefigge – ha precisato il presidente Chelli – di promuovere un confronto tra la squadra agonistica lametina e i nuotatori livornesi che in questi ultimi mesi hanno conseguito importanti risultati agonistici. Questi ragazzi ciclicamente verranno a Lamezia così pure quelli lametini si sposteranno a Livorno.

Cercheremo – ha proseguito – di fare in modo che, attraverso questa collaborazione, il nuoto diventi anche a Lamezia  un’attività che i giovani scelgano in modo sempre più convinto al di là dei risultati sportivi che possono essere più o meno buoni in base alle abilità di ognuno di questi ragazzi, perché sicuramente lo sport è una palestra di vita molto importante da tanti punti di vista».

La validità del progetto, basato sul connubio di sport e natura, che diventa sinonimo di benessere fisico e psicofisico, è stata ribadita pure dal referente dello Swimming club, Alessandro Arcuri, il quale ha aggiunto che nella pineta della Marinella sarà aperto un bar superattrezzato e ci sarà anche una palestra rivolta a tutti senza limite di età per poter godere la natura e lo stare in acqua.

Ad avvalorare l’importanza dello sport, in simbiosi con la natura, è stato il preparatore atletico Luigi Falvo che ha illustrato l’importanza degli stili di vita per il miglioramento della salute attraverso una sana alimentazione e la passeggiata nel verde utile   anche alla valorizzazione e alla scoperta del territorio.

In chiusura l’assessore allo sport del Comune di Lamezia Terme Simone Cicco ha ribadito l’importanza dello sport all’aperto e ha assicurato che finché sarà in carica continuerà a sostenere le attività sportive, che hanno tutte la stessa dignità, e quelle culturali che si realizzano nel territorio lametino.

Presente all’incontro Maurizio Davoli della Rari Nantes di Lamezia Terme.

Lina Latelli Nucifero

Articoli Correlati

Elezioni regionali: Zingaretti consacra la candidatura a governatore di Pippo Callipo

Nicola Zingaretti, leader nazionale del Pd oggi ha trascorso un’intera giornata in Calabria al fianco di Pippo Callipo, il

Read More...
Il lametino Gianluca Vetromilo e Mammut Teatro volano in Portogallo

Il lametino Gianluca Vetromilo e Mammut Teatro volano in Portogallo

Sono Teresa Timpano con Scena Nuda, Angelo Colosimo con Wobinda, Gianluca Vetromilo con Mammut Teatro le compagnie selezionate da

Read More...

Lamezia. Pubblico delle grandi occasioni per “I Cavalli di Monsignor Perrelli”

Giovedì 5 novembre al Teatro Grandinetti in scena I cavalli di Monsignor Perrelli, con un grandissimo Peppe Barra e

Read More...

Mobile Sliding Menu