LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Presentato a Scigliano il libro “Ndrangheta addosso” di Cosimo Sframeli

3 min read

Venerdì 21 agosto alle ore 18:00, nella piazza Carmine Golia sita nel comune di Scigliano (CS), il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto ha organizzato e promosso la presentazione del libro “Ndrangheta addosso” di Cosimo Sframeli, Tenente dei Carabinieri e Paracadutista, ora Comandante/Insegnante di plotone presso la Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria


Comunicato Stampa
La presentazione del testo rientra nel vasto ambito dei service dedicati alla Legalità che l’associazione Lions svolge in numerose occasioni ed è stata, per il Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto, il primo service dell’anno sociale 2020/2021, iniziato ufficialmente il 1 luglio 2020.
Presenti numerose autorità lionistiche e civili: il Sindaco del Comune di Scigliano, nonché socio del Lions Club organizzante e Presidente di Zona 21 del Distretto Lions 108 Ya, Ing. Raffaele Pane; il Presidente del Club Lions Lamezia Terme Valle del Savuto, Arch. Carmelo Marzano; l’Immediato Past Presidente del Club nonché Responsabile Service, Avv. Anna Caterina Egeo. Tra gli ospiti all’evento, una delegazione del Lions Club Lamezia Terme Host, rappresentata dal Presidente di Club per l’anno sociale 2020/2021, Annamaria Aiello. Inoltre, hanno partecipato: a rappresentanza del Leo Club Lamezia Valle del Savuto, il Presidente Dott. Attilio Gatto; a rappresentanza Brigata Folgore – Associazione Nazionale dei Paracadutisti d’Italia, e un gruppo di paracadutisti della sezione di Cosenza.
Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Raffaele Pane, l’evento è entrato nella sua fase più viva e interessante, con un alternarsi di interventi a cura della moderatrice Anna Caterina Egeo. L’Avv. Antonio Zoccali, socio del Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto nonché coadiutore giudiziario dell’Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati, ha presentato la complessa tematica nelle sue molteplici sfaccettature, facendo perno sull’iter legislativo e burocratico culminante con la confisca, iter che è inquadrato come un effettivo riscatto, da parte dello Stato e della società, nei confronti della criminalità organizzata.

Successivamente, Gregorio Manfredi, membro della Brigata Paracadutisti “Folgore”, ha presentato l’autore del libro ai numerosi presenti all’evento.
Il Dott. Cosimo Sframeli, autore del testo, ha descritto i vari passaggi principali di “Ndrangheta addosso”, riportando molti esempi diretti del servizio svolto, nel corpo dei Carabinieri, nella fascia ionica della provincia di Reggio Calabria negli anni ’80 del secolo scorso, quando il fenomeno ‘Ndrangheta era una realtà consolidata nel territorio ma poco conosciuta dall’opinione pubblica delle altre regioni. Gli eventi riportati si sono rivelati emblematici di un complesso concatenarsi di ruoli tra Ndrangheta, società civile e Stato, in un periodo estremamente delicato della storia recente italiana.
Dopo il ricco intervento dell’autore Sframeli, il Presidente del Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto per l’anno sociale 2020/2021, Carmelo Marzano, è intervenuto ringraziando i presenti e l’autore per aver contribuito in modo significativo al successo di un’iniziativa molto importante in virtù del suo ruolo di sensibilizzazione. E’ stata data la parola all’ospite Michele Roperto, Past Governatore del Distretto Lions 108 Ya (Campania – Basilicata – Calabria), il quale ha espresso parole di profondo ringraziamento per il service svolto.
A conclusione dell’evento, i paracadutisti che hanno presenziato al service hanno onorato i caduti di Scigliano dei due conflitti mondiali con un doveroso saluto e con gli onori militari.

Dott. Francesco D’Amico
Lions Club Lamezia Terme Valle del Savuto