Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Locri il 19 marzo

In Calabria On

Nuova visita da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in Calabria. Domenica 19 marzo il dodicesimo Presidente della nostra Repubblica sarà a Locri per incontrare le centinaia di famigliari delle vittime innocenti delle mafie che convergeranno in Calabria da ogni parte d’Italia per la XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie che si svolgerà il 21 marzo a Locri e in oltre quattromila luoghi d’Italia. Grande entusiasmo per don Luigi Ciotti, Presidente nazionale di Libera: “Il Presidente della Repubblica, la più alta carica dello Stato, per la sua storia personale, con la sua disponibilità ad accompagnare i famigliari a questo momento carico di dolore, ma anche di speranza, ci dà un segno di grande attenzione e di sensibilità”.

“La memoria delle vittime è un dovere sociale – ha proseguito don Ciotti – non è solo un’esigenza privata dei familiari; dobbiamo sentire tutti l’impegno e la responsabilità della memoria, di una memoria condivisa, viva, che ricordi tutte le vittime nella loro pari dignità. Queste persone non sono morte per essere ricordate solo con lapidi, targhe e discorsi di occasione, ma per un sogno di democrazia che sta a tutti noi realizzare”.

Sarà la terza visita in Calabria in poco più di un anno per il Presidente: nel gennaio 2016 Sergio Mattarella fu presente all’inaugurazione della Cittadella Regionale, nuova sede della Regione Calabria; lo scorso febbraio inaugurò l’anno accademico all’Università della Calabria.

Antonio Pagliuso

Articoli Correlati

#Guai a prendersela con Orazio

#Guai a prendersela con Orazio

Potrebbe essere, questo, un buon aggregatore tematico alla pari di tanti #hashtag, che circolano in rete, decisamente! (altro…)

Read More...
Vecchioni premiato al Reggio Live Fest-LameziaTermeit

Reggio Live Fest, Roberto Vecchioni premiato con il Riccio d’Argento

Chiude trionfalmente il Reggio Live Fest (altro…)

Read More...
alessandro grande-LameziaTermeit

Il corto del regista calabrese Alessandro Grande nel circuito degli Oscar

Un’altra selezione per Bismillah, valida per il premio cinematografico più importante al mondo (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu