LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Quartiere Capizzaglie: manutenzione assente e lavori di pulizia mai iniziati

1 min read
Quartiere Capizzaglie: manutenzione assente e lavori di pulizia mai iniziati

Si rischia veramente grosso; in caso di piena, anche solo di media intensità, il fiume Canne può esondare e allagare nuovamente i centri abitati

Comunicato Stampa
Cinque mesi fa è stata firmata la convenzione tra comune di Lamezia Terme e l’azienda Calabria Verde (Ente regionale) ma i lavori di sfalcio della vegetazione presente negli alvei dei nostri fiumi non sono mai iniziati.
L’associazione Quartiere Capizzaglie denuncia: così si espone la popolazione a seri pericoli.
A illustrare l’esito del sopralluogo, i delegati Oscar Branca, Francesco Curcio ed insieme ad alcuni residenti di contrada Lagani, Misà, e la giornalista Tiziana Bagnato: «Durante il sopralluogo, abbiamo notato la presenza di vegetazione non rimossa in alcuni punti chiave che non permette il deflusso dell’acqua in modo efficace. Anche i torrenti sono un pericolo per i cittadini che transitano le strade di Lagani e Misa, che oltre a creare allagamenti in alcuni tratti, hanno scavato la carreggiata creando delle grandi voragini che possono inghiottire una vettura.Servono interventi urgenti per mettere in sicurezza questa parte della nostra città».
Click to Hide Advanced Floating Content