Quattro ore di ritardo per il volo Lamezia – Londra Stansted

In Attualità On

Ieri, 17 dicembre, erano più di un centinaio i passeggeri che avevano già effettuato i controlli di sicurezza e che attendevano l’orario utile per poter imbarcare sul volo Ryanair FR4967 diretto a Londra Stansted. Ad un certo punto  è stato comunicato loro che il volo, che sarebbe dovuto decollare per le ore 11:10 per consentire l’arrivo nella capitale inglese per le ore 13:25, avrebbe subito dei ritardi. Alla fine il decollo del boeing 737-800 in possesso della compagnia di bandiera irlandese è avvenuto soltanto alle 15:37, il che ha determinato un ritardo all’arrivo di ben 4h e 17′.

 

Il vettore non ha ancora provveduto a comunicare le effettive ragioni che abbiano determinato questo ritardo nella partenza ma, attraverso un controllo effettuato con i nostri sistemi, ci sentiamo di poter escludere che sia stato determinato da una circostanza eccezionale ma piuttosto da un guasto tecnico all’aeromobile o da una difficoltà operativa della compagnia. Per queste ragioni, i passeggeri che avevano riservato un posto a bordo del volo in oggetto possono richiedere legittimamente il rimborso per i disagi subiti.

A dare notizia dello spiacevole evento è, appunto, EasyRimborso, azienda leader in ambito di rimborsi aerei, che ricorda ai passeggeri che hanno subito questo disservizio che per ottenere il rimborso è sufficiente contattare lo 06-56548248 o inviare un’email all’indirizzo info@easyrimborso.it con allegati i documenti necessari per questa particolare prassi.

Articoli Correlati

fieragricola

Lamezia, Meetup 5 Stelle: “Fieragricola, storia di una morte annunciata”

LAMEZIA. Il Meetup 5 Stelle interviene sulla 'morte giuridica' di Fieragricola, la manifestazione fieristica che si è tenuta a

Read More...
Furgiuele (Lega) plaude per il blitz nel campo rom di Scordovillo

Furgiuele (Lega): “In arrivo in Calabria 19,8 milioni per 392 comuni

Calabria, in arrivo 19,8 milioni di euro per 392 Comuni. È la quota dello stanziamento governativo, sbloccato dal Viminale,

Read More...

Lamezia, donati una carrozzina e un monitor all’ospedale “Giovanni Paolo II”

Consegnati all’Unità operativa di anestesia e rianimazione e al pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme un

Read More...

Mobile Sliding Menu