LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Quirinale: Occhiuto, con Berlusconi al Colle e Draghi al governo Italia potrebbe guidare Ue

1 min read
silvio berlusconi roberto occhiuto

Il presidente Berlusconi non può essere un candidato di bandiera o di una parte politica, deve essere il candidato che sceglie il Parlamento, se ha voglia di sceglierlo. Io credo che potrebbe essere una grande risorsa per il nostro Paese

Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, intervenendo a “Zapping”, su Rai Radio 1.

Lei immagini, l’Italia rappresentata alla presidenza del Consiglio da Draghi e alla presidenza della Repubblica da Berlusconi, che è stato quello che ha fatto stringere la mano al presidente degli Stati Uniti e a quello della Russia a Pratica di Mare, che ha fatto sempre cose straordinarie in politica estera, che ha una autorevolezza riconosciuta in tutta Europa e nella comunità internazionale.

Tutto questo mentre non c’è più la Merkel e quindi l’Europa non ha più una guida. L’Italia, con Draghi al governo e Berlusconi al Quirinale, potrebbe davvero guidare l’Unione europea.

Copyright © All rights reserved.