Raccolta alimentare de “La Foresta che Avanza” a favore della Lega del Cane

In Politica On
La Foresta Che Avanza - LameziaTerme.it

“Si terrà sabato 18 febbraio presso l’Animal Store di Viale Calabria, all’interno del Centro Commerciale Le Ninfee, dalle 10.00 alle 20.00 la raccolta cibo per gli animali bisognosi di Reggio Calabria.

Lega del Cane Il raccolto verrà devoluto ai cani ospiti del rifugio di Campo Calabro, gestito dalla Lega del Cane”. Così Roberta Riso, responsabile regionale de La Foresta che Avanza Calabria.
“E’ ormai da parecchi mesi – spiega – che teniamo alta l’attenzione sulle tematiche legate all’ambiente e agli animali e abbiamo avuto modo di appurare che, purtroppo, l’amministrazione guidata da Falcomatà non mostra alcun interesse in merito alla difesa e al rispetto dei nostri amici a quattro zampe.
Si tratta di un’amministrazione sorda che continua ad ignorare le nostre denunce e le nostre richieste di confronto volto a trovare le soluzioni migliori per risolvere le annose problematiche del randagismo, delle mancate sterilizzazioni e dell’abbandono degli animali”.
“Riteniamo doveroso intervenire dando un aiuto concreto a chi lotta ogni giorno come noi per la difesa degli animali. La raccolta cibo di questo mese servirà ad aiutare la Presidente del Rifugio di Campo Calabro, Rosa Rogolino, da mesi soggetta a sopralluoghi e sequestri da parte di chi dovrebbe occuparsi di monitorare le gravissime situazioni denunciate più volte. Pertanto – conclude – invitiamo tutti i cittadini ad accorrere donando quanto possibile”.

Articoli Correlati

Fare Critica: Il programma di venerdì 22 febbraio

Continuano le attività di Fare Critica, il festival interamente dedicato alla critica teatrale e cinematografica ideato e diretto da

Read More...
reddito di cittadinanza

Le 10 proposte per rendere attuabile il Reddito di Cittadinanza in Calabria

In seguito alle recenti audizioni presso la XI Commissione Lavoro del Senato, “Alleanza contro la povertà in Italia” ha

Read More...

Si costituisce boss Salvatore Barbaro

Condannato in via definitiva a 9 anni per associazione mafiosa (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu