Raccolta differenziata, in Calabria si registra un aumento del 4,40 per cento

In Calabria On

 CATANZARO. La Calabria segna, per il 2017, un aumento di 4,40% della raccolta differenziata rispetto all’annualità precedente, con picchi particolarmente importanti nelle province di Crotone e Vibo Valentia e ottime performance di realtà urbane come Catanzaro e Vibo Valentia.

Questi ed altri dati, è scritto in una nota, si desumono dal Report regionale rifiuti, riferito al 2017, pubblicato dall’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria).
    Il Report – realizzato da Clemente Migliorino, responsabile della Sezione regionale catasto rifiuti istituita presso la direzione scientifica dell’Arpacal, e da Fabrizio Trapuzzano – raccoglie ed elabora i dati sulla produzione di rifiuti urbani e differenziata riferiti ai Comuni, distinti per categorie merceologiche secondo i codici identificativi Cer. Documento inviato all’Ispra e comunicato al dipartimento Ambiente della Regione.

Articoli Correlati

Fallimenti, vasta operazione della guardia di finanza tra Sicilia, Calabria e Lombardia

Evasione imposte, sequestro beni per 1,3 milioni di euro

I Finanzieri della Compagnia di Paola e della Tenenza di Amantea hanno sottoposto a sequestro preventivo 14 beni immobili

Read More...
catanzaro mezzo kg di droga al posto di controllo

Catanzaro. Fermato ad un posto di controllo con oltre mezzo chilo di droga

Durante un normale servizio di controllo alla circolazione stradale predisposto nel quartiere marinaro del Capoluogo, i Carabinieri del Nucleo

Read More...
Giuseppe d'Ippolito ed Elisabetta Barbuto

D’Ippolito e Barbuto (M5S): Regione non ha trasmesso richiesta stato di emergenza

Appena dopo i tragici eventi alluvionali di ottobre, il governatore Mario Oliverio ha assicurato con grande clamore la richiesta

Read More...

Mobile Sliding Menu