LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Radicamenti 2019, grande affluenza di pubblico alla prima serata

1 min read
Radicamenti 2019, grande affluenza di pubblico alla prima serata

Questa sera Baba Sissoko, sabato Morgan & Megahertz

Tantissimi i visitatori e mendicinesi che ieri sera hanno ballato sulle note dei Sud Sound System che hanno aperto la fase conclusiva della sesta edizione di Radicamenti, il festival della cultura popolare in programma a Mendicino fino domenica 1 settembre.

Soddisfazione per questo primo grande risultato hanno espresso il sindaco di Mendicino Antonio Palermo e il direttore artistico del festival Checco Pallone.

«Siamo felici di vedere il nostro centro storico vivere e riempirsi di gente, significa che stiamo facendo un buon lavoro e di questo non posso che essere orgoglioso» ha dichiarato Antonio Palermo.

Questa sera si esibirà Baba Sissoko e a seguire Tonino Carotone. L’appuntamento è dalle 21:30 in piazza Duomo.

Radicamenti 2019, grande affluenza di pubblico alla prima serataSabato attesissimi Morgan & Megahertz. L’ex leader dei Bluvertigo Marco Castoldi, in arte Morgan, salirà sul palco di Mendicino con l’amico e collega Megahertz, pseudonimo del musicista elettronico Daniele Dupuis. L’esibizione sarà un viaggio attraverso alcuni brani dei Bluvertigo, l’ex band di Morgan, alternati a pezzi che hanno fatto la storia della musica e accompagnato l’evoluzione artistica dei due musicisti.

Il gran finale domenica 1 settembre dalle 13:30 sulla vetta di Monte Cocuzzo con il trio internazionale Violons Barbares, a seguire, al tramonto la meravigliosa voce di Teresa De Sio.

Click to Hide Advanced Floating Content