LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



La Raffaele Lamezia Cantanapoli battuta dalla Polisportiva Elio Sozzi

1 min read
Raffaele Lamezia Cantanapoli

Dopo la bella prestazione di domenica scorsa, che ha portato alla prima vittoria in campionato, battuta d’arresto per la Raffaele Lamezia Cantanapoli

Le giovani gialloblu infatti subiscono un netto 3-0 a Reggio contro la Polisportiva Elio Sozzi.

La Raffaele infatti non riesce a contrastare gli attacchi delle padrone di casa che, dopo un inizio in affanno, da qualche settimana attraversano uno stato di forma più che buono.

Le lametine hanno peccato di imprecisione e necessitavano di più determinazione nei momenti cruciali del match, ma è un campionato nuovo per loro e ci sarà il tempo per rimediare a questi errori.

Dello stesso avviso è a fine gara il coach Maurizio Davoli che dichiara: «È stata una partita impegnativa, avevamo una squadra giovane ma tecnicamente molto preparata (come lo siamo noi del resto). La differenza l’ha fatta il fondamentale di ricezione, dove purtroppo abbiamo commesso molti errori. Le ragazze durante la settimana stanno lavorando molto bene, sono sicuro che ci vorrà del tempo ma ci toglieremo parecchie soddisfazioni. Il lavoro ripaga sempre. Bisogna avere pazienza e lavorare».

POLISPORTIVA ELIO SOZZIRAFFAELE LAMEZIA CANTANAPOLI 3-0 (25-19, 25-17, 25-21)

POLISPORTIVA ELIO SOZZI: Bellantoni, Costantino, Cuzzola, Esposito, Maceri, Marino, Satà, Modafferi, Morabito, Nucera, Sant’Ambrogio, Tarsilia, Verduci. All. Laurenda

RAFFAELE LAMEZIA CANTANAPOLI: Borrello, Cittadino, Gambardella, Giampà, Gualtieri, Mangiapane, Morello, Nero, Paradiso, Sesto, Stella, Strangis, Tolotti, Trimboli F., Trimboli S. All. Davoli

Copyright © All rights reserved.