LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


La Raffaele Lamezia corsara a Letojanni, quarta vittoria consecutiva

2 min read

Bella e sofferta vittoria per i lametini nella trasferta siciliana, i gialloblu si impongono al tie-break

Raffaele Lamezia che supera brillantemente la prova di maturità espugnando un difficile campo, quello del Letojanni e soprattutto battendo la candidata alla vittoria del girone L di serie B maschile.

I ragazzi di mister Torchia non iniziano bene, appaiono abbastanza contratti, forse intimoriti dal nome dell’avversario. Diverse le imprecisioni dei gialloblu, che non riescono a difendere come sanno e quindi pagano in attacco. Il primo set si chiude 25-18 per i padroni di casa.

Nel secondo set la Raffaele si sveglia e inizia ad imporre il suo gioco, la battuta riprende a funzionare e Piedepalumbo ispira Palmeri (32 punti totali) e Butera che diventano così difficili da contenere. 25-17 per i lametini e parità ristabilita.

Il terzo set è avvincente: giocato punto a punto da entrambe le squadre, ma la Raffaele preme il “Piede” sull’acceleratore e affonda i messinesi che provano una timida reazione ma nulla da fare, 25 a 18 per i lametini.

Nel quarto set ci si aspetta una conferma da parte della Raffaele Lamezia, ma Mazza non ci sta, insieme a Saglimbene si carica sulle spalle i suoi e porta il risultato dei set in parità.

Si decide tutto al tie-break: la Raffaele sembra più determinata, si porta infatti sul 6-2, ma i locali non demordono, uniscono le residue forze e si avvicinano nuovamente agli ospiti (6 a 5 per la Raffaele). I lametini prendono nuovamente il break (10-6) ma non sono bravi a gestirlo (11-11). Si va così avanti punto a punto, zampata finale dei lametini che riescono a superare il Letojanni per 15-13.

Bellissima ed importante vittoria per i gialloblu che sabato saranno di scena al Palasparti contro la Tonno Callipo VV.

Soddisfatto ai nostri microfoni il mister della Raffaele Lamezia, Salvatore Torchia che dichiara: “Una partita emozionante, dura, maschia, probabilmente anche non bellissima dal punto di vista tecnico perché la posta in palio era alta, ma dal punto di vista agonistico bellissima. Una maratona che alla fine ci vede prevalere con merito, è stata la prima volta che abbiamo espugnato Letojanni un campo notoriamente difficile. Complimenti a loro, ma complimenti ai nostri ragazzi che sono stati a tratti straordinari, è stata una vittoria di gruppo ma stasera facendo una eccezione voglio citare 2 giocatori che spalano il fango in palestra, Graziano che ci ha dato continuità nei fondamentali dietro e ricezione, e Chirumbolo che alla luce della partita scorsa meritava di giocare da titolare, ha aspettato ed ha chiuso con una battuta perfetta dal punto di vista tattico il tie break. Adesso testa alla prossima, forza Raffaele Lamezia”

ASD VOLLEY LETOJANNI: Schipilliti, Battiato 9, Sabella, De Francesco 1, Cortina 8, Arena 6, Nicosia 2, Cavalli L1, Chillemi 5, Mazza 6, Saglimbene 20. N.e. Ferrarini. ALL.: Rigano
RAFFAELE LAMEZIA: Piedipalumbo 3, Leone, Citriniti 10, Porfida, Palmeri 32, Graziano 5, Butera 8, Chirumbolo, Sacco L1, Paradiso 7. N.e. Davoli L2, Rizzo, Lo Russo, Strangis, Mancuso. ALL.: Torchia
SET: 25-18, 17-25, 18-25, 25-21, 13-15
ARBITRI: Tropea e Grasso di Catania