LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Raffaele Mazza dona una nuova opera al Pontefice

1 min read
Raffaele Mazza dona una nuova opera al Pontefice

L’artista lametino prende parte all’evento artistico Internazionale in Austria

Raffaele Mazza conclude il mese di ottobre con due eventi importanti: la donazione dell’opera “Per Aerem Usque ad Metam”, un dipinto spatolato olio e acrilico su legno, con inserti a sbalzo che ha donato a Sua Santità Papa Francesco lo scorso 05 ottobre 2021 e l’invito alla partecipazione dopo un’attenta analisi della commissione artistica, all’evento “Art Innsbruck” in Austria, con la seguente motivazione: “la sua presenza alla Fiera d’Arte Contemporanea di Innsbruck ha conferito ufficialmente alla sua Arte, l’ingresso nel mercato nordeuropeo, garantendole l’inizio di un percorso di internazionalizzazione, valorizzazione e commercializzazione delle sue opere.

Art Innsbruck è un’importante fiera Internazionale dedicata all’arte contemporanea, un’occasione eccezionale per intrecciare rapporti internazionali con artisti, collezionisti e amanti dell’arte.

Proprio in occasione del suo 25° anniversario, PAG in collaborazione con Art Code case d’asta ha dato vita ad un Evento Unico ed Esclusivo: la prima ed unica Battuta d’asta italiana all’interno della Fiera austriaca che ha dato agli artisti selezionati (precedentemente quotati in modo ufficiale in asta) di promuoversi dinnanzi a numerosi collezionisti ed estimatori presenti all’evento.

Raffaele Mazza è stato ammesso alla manifestazione internazionale con l’opera “Santissimo Costato”, un’opera molto particolare unica nel suo genere, vincitrice di numerosi riconoscimenti internazionali.

Copyright © All rights reserved.