Reggio. Affronta poliziotti come pugile sul ring

In Cronaca On
- Updated
Reggio. Affronta poliziotti come pugile sul ring

Uomo ha dato in escandescenze in stazione ferroviaria Reggio

REGGIO CALABRIA. Un cittadino ghanese di 37 anni, in Italia dal 2006, è stato arrestato dagli agenti della Polfer di Reggio Calabria per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, infatti, alla richiesta dei poliziotti di esibire i documenti ha reagito iniziando a urlare ed agitando le braccia come se si trovasse su un ring di pugilato, muovendosi velocemente in avanti e indietro tentando di colpire gli agenti.
Questi ultimi, in un primo momento si sono limitati ad evitare i “ganci” dell’esagitato, anche per la presenza dei numerosi viaggiatori, poi, quando l’uomo ha travolto un addetto delle pulizie prendendogli uno scopettone, sono intervenuti venendo trascinati a terra e rimanendo feriti nella colluttazione.
All’arrivo di una volante l’uomo è stato infine ammanettato, già noto alle forze dell’ordine per reati analoghi.
L’arresto è stato poi convalidato e l’uomo sottoposto all’obbligo di firma.

Articoli Correlati

De Sarro: Università Magna Graecia tra le prime nel Meridione

Dopo le dichiarazioni uscite su alcuni giornali nazionali che attestano l’ottimo stato di salute dell’Università Magna Graecia di Catanzaro,

Read More...

Stagione Ama Calabria: in scena il Moldoveneaska National Folk Ballet

CATANZARO. Martedì 18 dicembre alle ore 21 sul palcoscenico del Comunale secondo appuntamento della stagione teatrale AMA Calabria con

Read More...
incidente stradale san sostene san andrea apostolo

Incidente stradale sulla SS 106 tra S.Sostene e S.Andrea Apostolo

È di due feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto sulla SS 106 al km 159,400 tra i comuni di

Read More...

Mobile Sliding Menu