Reggio Calabria. Abusa di una bimba di 8 anni, arrestato 75enne

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Polizia, Squadra Mobile

La piccola ha confermato ad agenti della Mobile reggina la violenza subita

REGGIO CALABRIA. Un 75enne reggino è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla squadra mobile di Reggio Calabria con l’accusa di violenza sessuale su una bambina di 8 anni.

Dalle indagini condotte dalla sezione “Reati contro la persona, in danno di minori e sessuali”, coordinate dalla Procura della Repubblica diretta da Giovanni Bombardieri, è emerso che la bimba, nei primi giorni di settembre, è stata costretta con forza dall’uomo, approfittando della momentanea distrazione dei familiari, a compiere atti sessuali all’interno della sua abitazione.

Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e del pm Nicola De Caria – che hanno portato all’ordinanza del gip – sono iniziate dopo la denuncia dei familiari della piccola che hanno raccontato ai poliziotti della Squadra mobile le confidenze raccolte dalla bambina nell’immediatezza dei fatti.

L’abuso è stato poi confermato in modo attendibile dalla stessa minore, a distanza di pochissimi giorni, in sede di audizione protetta.

Articoli Correlati

giancarlo nicotera

Lamezia, Patto sociale denuncia un caso di mala sanità

Nel mentre si parla di mega strutture sanitarie e di nuovi progetti ospedalieri a Lamezia Terme accade che, ad

Read More...
parco giochi Via Degli Itali, luci spente e bimbi lasciati al buio

Branca (Lega): parco giochi Via Degli Itali, luci spente e bimbi lasciati al buio

Non c'è luce al parco giochi di via Degli Itali a Capizzaglie: i lampioni sono spenti da un mese,

Read More...
Ferraro Lamezia - Attacco delle Fiore

La Ferraro Lamezia ospita il Santa Teresa Volley

Sarà il Santa Teresa Volley l’avversario della Ferraro Lamezia al ritorno in campo, dopo la seconda sosta imposta dal

Read More...

Mobile Sliding Menu