Reggio Calabria. Carabinieri arrestano latitante a Roma

In Cronaca On
Gizzeria Lido: sanzioni dei carabinieri a titolari attività

E’ esponente di spicco della cosca “Gallico” di Palmi

REGGIO CALABRIA. I carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dei militari della capitale e del Ros, hanno individuato e arrestato a Roma un latitante di ‘ndrangheta, Filippo Morgante, di 48 anni, indicato come esponente di spicco della cosca “Gallico” di Palmi.

Morgante viene definito dai carabinieri come “pluripregiudicato per associazione mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti, estorsione e illecita detenzione di armi”.

L’arresto di Morgante, latitante dal mese di ottobre del 2017, é stato il frutto, riferiscono i carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, “di una meticolosa e articolata attività d’indagine finalizzata alla sua cattura, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia reggina, avviata nell’autunno del 2017 e supportata da un’ampia attività tecnica”.

Articoli Correlati

furgiuele in località Annunziata-LameziaTermeit

Furgiuele (Lega): strade collinari, intervenire con urgenza

L'incontro è avvenuto in località Annunziata (altro…)

Read More...
gioco online criminalita organizzata

Operazione Galassia: 18 fermi per associazione mafiosa, abusivo esercizio dei giochi

‘Ndrangheta - operazione galassia: 18 fermi per associazione mafiosa, abusivo esercizio dei giochi e delle scommesse, omessa dichiarazione di

Read More...
Forza Italia Lamezia: Santelli blocchi adesione De Sarro

Jole Santelli vicepresidente della commissione Antimafia: la soddisfazione della Cdl

I consiglieri regionali Gallo e Pedà: «La calabrese giusta al posto giusto» (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu