LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Reggio Calabria, blitz dei carabinieri: arrestati imprenditori affiliati alla ‘ndrangheta

1 min read

Associazione mafiosa, intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio.

imprenditori affiliati alla 'ndranghetaE’ l’accusa per dei noti imprenditori reggini arrestati stamane nella città metropolitana di Reggio Calabria.

Il blitz dell’Arma dei carabinieri, con oltre cento uomini impegnati, è in corso dalle prime ore di stamane.

I provvedimenti di fermo sono stati emessi dalla Direzione distrettuale antimafia reggina ai danni di un gruppo di imprenditori ritenuti affiliati alle cosche locali della ‘ndrangheta.

Per i carabinieri, gli esponenti dell’imprenditoria collusa e connivente col malaffare, avrebbero contato sull’appoggio delle più pericolosi clan cittadini per accumulare enormi profitti illeciti, riciclati poi in fiorenti attività commerciali.