Reggio Calabria. Minaccia moglie con la pistola, arrestato

In Cronaca On
La sede della questura di Reggio Calabria

Vittima di vessazioni era stata costretta ad allontanarsi da casa

REGGIO CALABRIA. Aveva reso impossibile la vita alla moglie ingiuriandola, minacciandola e aggredendola fisicamente con schiaffi, calci e spinte fino a costringerla ad allontanarsi da casa.

In seguito era entrato in un’abitazione dove la donna aveva trovato rifugio rompendo un vetro e danneggiando una zanzariera per minacciare di morte la donna con una pistola.

Un uomo di 43 anni, S.M., è stato arrestato a Reggio Calabria dagli agenti della Squadra mobile. L’uomo, non accettando la separazione dalla consorte, negli ultimi sei mesi aveva messo in atto una serie di maltrattamenti.

Avviate le indagini, i poliziotti hanno acquisito una serie di elementi grazie a testimonianze, intercettazioni e dopo l’esame dei filmati della videosorveglianza.

Articoli Correlati

27 cuochi calabresi ricevono a Montecitorio i Collari Collegium Cocorum

27 cuochi calabresi ricevono a Montecitorio i Collari Collegium Cocorum

La suggestiva Auletta dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati di Montecitorio riempita in ogni suo posto per la

Read More...
Rende (CS). Tagliano bosco per impiantare vigna, due denunce

Rende (CS). Tagliano bosco per impiantare vigna, due denunce

Lavori effettuati in mancanza delle previste autorizzazioni (altro…)

Read More...
carabinieri

Fuscaldo (CS): prova ad abbattere cancello ex moglie con una pala, arrestato

L'uomo non avrebbe accettato la fine del matrimonio (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu