Regione e Legambiente Calabria: software di monitoraggio raccolta differenziata

In Attualità On
- Updated

Presentato il software“Erredi”, i cui dati sul ciclo dei rifiuti saranno consultabili dai cittadini sul sito della Legambiente.

Comunicato Stampa

Il 3 luglio scorso si è tenuto un incontro di presentazione del Bando per la Raccolta Differenziata per i Comuni sotto i 5.000 abitanti presso la sede della Regione Calabria.

In quell’occasione, alla presenza del Presidente Mario Oliverio e dell’Assessore Antonella Rizzo, il Direttore di Legambiente Calabria Ing. Luigi Sabatini ha illustrato il software per il monitoraggio della raccolta differenziata “Erredi“. L’utilizzo di questo software da parte dei Comuni calabresi è promosso dalla Regione Calabria e Legambiente Calabria.

Sono stati già più di 70 i Comuni calabresi che hanno aderito dotandosi di un utile strumento all’avanguardia sul ciclo dei rifiuti in quanto Erredi, permette di:

  • monitorare la gestione rifiuti urbani, permettendo la tracciabilità dei flussi e trasparenza delle informazioni, dalla raccolta alla destinazione finale degli stessi;
  • migliorare la comunicazione ambientale nei confronti dei cittadini per favorire una maggiore partecipazione ai processi decisionali;
  • mettere in atto azioni di info-formazione per gli amministratori e i tecnici degli Enti Locali per accrescere le competenze del sistema Italia.

Il servizio è un utile strumento gratuito per il monitoraggio della raccolta rifiuti ed è sinonimo di buone pratiche sul ciclo integrato dei rifiuti e di trasparenza poiché, grazie al caricamento dei formulari sul sistema, i dati saranno fruibili anche dai cittadini all’indirizzo: http://legambiente.errediweb.com

Articoli Correlati

Diocesi di Lamezia: speso più di tutti per restaurare le chiese negli ultimi dieci anni

Vicinanza della Chiesa lametina alle vittime e alle famiglie

Siamo costernati e indignati per la vicenda che ha riguardato un insegnante di religione di una scuola della nostra

Read More...
pier nicola dadone

Crotone. Cambio al vertice al Comando dei Vigili del Fuoco

Con provvedimento del Ministero dell’Interno del 7 maggio u.s. l’ing. Antonino Casella, 1° Dirigente del Corpo Nazionale dei Vigili

Read More...
Maida (CZ). In fiamme nella notte due autovetture

Maida (CZ). In fiamme nella notte due autovetture

Una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme del Comando di Catanzaro, è intervenuta alle ore

Read More...

Mobile Sliding Menu