LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Ricadi, manufatti abusivi sequestrati dalla guardia costiera

1 min read

Guardia costiera sequestra manufatti abusivi a Ricadi.

RICADI. Manufatti realizzati abusivamente sono stati sequestrati in località Grotticelle di Ricadi dalla Guardia costiera che ha denunciato i proprietari delle strutture.I sigilli sono stati apposti, in particolare, ad un manufatto realizzato su base in cemento con struttura in muratura e sovrastante manto in lastre in cemento ondulate e una tettoia. Dagli accertamenti è emerso che le opere erano state realizzate entro la zona dei trenta metri dal confine con il demanio e senza alcuna autorizzazione su territorio costiero compreso nella fascia di profondità di 300 metri dalla linea di battigia. L’intervento della Guardia Costiera ha consentito l’accertamento del reato commesso ai danni dell’ambiente costiero, in spregio delle norme vigenti e in un’area, tra l’altro, sottoposta al vincolo paesaggistico – ambientale.