LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Ridurre la quarantena a 10 giorni? Il Cts al lavoro sull’ipotesi

1 min read
mascherina

presidi di sicurezza

Il Comitato tecnico scientifico si riunirà martedì prossimo per valutare se è possibile accorciare il periodo di isolamento

Si terrà martedì prossimo una riunione del Comitato tecnico-scientifico che avrà, tra i temi all’ordine del giorno, quello della possibile riduzione a 10 giorni del periodo di quarantena, attualmente fissato a 14 giorni.

Dopo che la Francia ha annunciato l’intenzione di ridurla a 7 giorni, ieri il ministro della Salute Roberto Speranza ha chiarito che “si puo’ immaginare una riduzione dei 14 giorni a fronte di un tasso di rischio che aumenterebbe in una percentuale abbastanza limitata. E’ una valutazione che vogliamo fare col Cts e anche confrontandoci con gli altri Paesi”. Tenendo saldo, ha ribadito, “il principio della massima prudenza”.

Per questo al ministero, a quanto si apprende, si ritiene eccessivo il limite di soli 7 giorni ipotizzato da Parigi, perché non suffragato dalla letteratura scientifica secondo cui il tempo di contagiosità potrebbe protrarsi anche oltre. E quindi l’ipotesi di lavoro sarebbe quella di attestarsi appunto sul tetto dei 10 giorni.