LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Roma. Draghi scioglie la riserva e presenta i nuovi ministri che giureranno domani

1 min read

Italian Prime Minister designate Mario Draghi(r) and the President of the Republic Sergio Mattarella, Rome, 12 February 2021. ANSA / PAOLO GIANDOTTI QUIRINALE PRESS OFFICE +++ HO NO SALES EDITORIAL USE ONLY

Il giuramento del Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi e dei componenti il nuovo Governo avrà luogo al Palazzo del Quirinale domani, 13 febbraio, alle ore 12. 

ROMA. “Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il professor Mario Draghi il quale ha accettato l’incarico di formare il governo. Il professor Draghi ha presentato al presidente della Repubblica le proposte relative alla nomina dei Ministri, ai sensi dell’articolo 92 della Costituzione”, ha spiegato il segretario generale del Quirinale Ugo Zampetti.

Questi i nuovi ministri:

Fabiana Dadone alle Politiche giovanili

Elena Bonetti alle Pari Opportunità

Massimo Garavaglia al turismo

Luciana Lamorgese all’Interno

Lorenzo Guerini alla Difesa

Daniele Franco all’Economia

Stefano Patuanelli all’Agricoltura

Patrizio Bianchi ministro Istruzione

Roberto Speranza alla Salute

Roberto Garofoli sottosegretario Presidenza

D’Incà ai Rapporti con il Parlamento

Dario Franceschini ministro della Cultura

Cristina Messa all’Università

Enrico Giovannini alle Infrastrutture e Trasporti

Roberto Cingolani a Ambiente Transizione ecologica

Andrea Orlando al lavoro

Giancarlo Giorgetti ministro Sviluppo economico

Marta Cartabia alla Giustizia