LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Rosarno (RC). Droga nascosta nello zainetto, un arresto

1 min read
Rosarno (RC). Droga nascosta nello zainetto, un arresto

La cannabis trovata nello zainetto di un 22enne che è stato arrestato a Rosarno.

Ventiduenne era in sella ad una bici nei pressi di Rosarno

ROSARNO (REGGIO CALABRIA). Nascondeva in uno zainetto cento grammi di cannabis.

Un ventiduenne di nazionalità gambiana è stato arrestato a Rosarno dagli agenti del commissariato di Polizia di Stato di Gioia Tauro con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato sorpreso dai poliziotti, impegnato in un servizio di controllo del territorio, mentre in sella alla propria bicicletta e con lo zainetto in spalla transitava su una stradina della zona.

Insospettiti dall’atteggiamento sfuggente del ragazzo gli agenti hanno deciso di effettuare una perquisizione personale che ha portato al ritrovamento, all’interno dello zainetto di cento grammi di cannabis.

La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro e nei confronti del ventiduenne, che non si potrà allontanare dal proprio domicilio, è stata applicata anche una sanzione per l’inosservanza delle normativa emanata per la prevenzione della diffusione del virus Covid-19.