Rosarno (RC). Sorpresi a compiere un furto, 5 arresti

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Auto carabinieri

gianluca-cuda

Gruppo bloccato da una pattuglia di carabinieri

ROSARNO (REGGIO CALABRIA). Stavano tentando di rubare una macchina operatrice semovente ma sono stati sorpresi dai carabinieri.

Cinque persone, due di Rosarno e tre di Pescara, sono state arrestate dai carabinieri dai carabinieri della Tenenza di Rosarno e della Sezione radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro, con l’accusa di tentato furto.

I cinque si erano introdotti nei locali di una ditta, attualmente sottoposta a sequestro nell’ambito dell’operazione di polizia denominata “‘Ndrangheta banking”, coordinata dalla Dda di Reggio Calabria nel 2014 e, con l’ausilio di un autoarticolato, avevano tentato di portare via la macchina oggetto di sequestro del valore di circa 30 mila euro.

Il gruppo è stato individuato e bloccato dai militari di una pattuglia che transitava nei paraggi.

Articoli Correlati

ultima palma piazza Italia

Lamezia. Miletta (LBC): salviamo l’ultima palma di Piazza Italia a S.Eufemia

In Piazza Italia a S. Eufemia è rimasta una sola delle quasi dieci palme che circondavano la piazza sin

Read More...
Giorgia Gargano

Lamezia. Gargano a Piccioni: pronti a partecipare a due delle tre linee di azione del bando

Essendo rispettosa degli strumenti che la legge fornisce ai Consiglieri Comunali, avrei risposto direttamente nella sede opportuna, cioè nel

Read More...
Lamezia. Sabato 25 gennaio l'Open day dell'Istituto Einaudi

Lamezia. Sabato 25 gennaio l’Open day dell’Istituto Einaudi

L' Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e Ristorazione "Luigi Einaudi" rende nota la data dell' Open

Read More...

Mobile Sliding Menu