Royal Team Lamezia nella capitale in cerca di punti

In Sport On
sconfitta per la royal team lamezia-LameziaTermeit

Neanche il tempo di smaltire la sconfitta di Grisignano che la Royal Team Lamezia domani pomeriggio (ore 17.30) sarà di nuovo in campo, precisamente a Roma per la gara contro l’Olimpus.

Si tratta del recupero della prima giornata, rinviata per la tragedia di San Pietro Lametino, in rispetto della quale la Royal aveva chiesto ed ottenuto il rinvio grazie alla disponibilità della Divisione Calcio a 5 e dell’Olimpus.

“Avrei preferito non giocare per avere invece un’altra settimana di lavoro dopo quella scorsa del mio esordio – ammette mister Carnuccio -, c’è bisogno di conoscersi ed affinare intesa ed automatismi in allenamento, vorrà dire che cercheremo di farlo in partita ma ovviamente non è la stessa cosa”.

Il mister si sofferma sull’esordio di Grisignano: “Soprattutto nel primo tempo la squadra è stata bene in campo ed ha cercato di mettere in pratica le poche nozioni che ho cercato di trasmettergli nella prima settimana di lavoro. E’ ovvio poi che sia venuto fuori il maggiore spessore tecnico delle venete”.

Si è aggregata al gruppo Clara di Piazza assente in Veneto; mentre sarà disponibile per la sua seconda gara consecutiva la brasiliana Kale, che domenica ha già dato prova delle proprie capacità tecniche, realizzando anche l’unica rete della Royal.

“Incontreremo l’Olimpus che è una buona squadra – continua Carnuccio -, ancora a zero punti e dunque vogliosa di vincere, ma anche noi cercheremo di fare la nostra gara e chiaramente punti. Ovviamente siamo ben consapevoli che c’è ancora tanto da lavorare ma di certo ce la giocheremo, mettendo in campo quel che di buono abbiamo mostrato domenica nella prima parte di gara, con grinta, determinazione e ordine, cercando di giocare a futsal con concetti semplici”.

Dunque continua il tour de force della Royal, che dopo la lunga trasferta di Grisignano affronterà domani quella nella Capitale, per poi ritornare domenica 18 ‘in casa’ (si fa per dire) per ospitare la Florentia.

A tal proposito si giocherà (ore 15.00) a Pentone sopra Catanzaro, sede che gli sportivi della Royal ricordano bene perché teatro lo scorso 29 aprile della vittoria contro Napoli che consolidò il primato e sigillò la promozione in A.

CONVOCATE: Cacciola, Fragola, Rovito, Nasso, Kale, Saraniti, De Sarro, Mauro, Furno, Gatto, Di Piazza, Giuffrida. All. Carnuccio

ARBITRI: Marco Bartoli di Nocera Inferiore e Diego Cozzuto di Biella. Crono: Claudia Lozzi di
Roma 2.

Articoli Correlati

incidente stradale san sostene san andrea apostolo

Incidente stradale sulla SS 106 tra S.Sostene e S.Andrea Apostolo

È di due feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto sulla SS 106 al km 159,400 tra i comuni di

Read More...

Speciale Premio Anthurium ricordando il fondatore Francesco Ruberto

LAMEZIA. “Il Premio Anthurium è cultura, storia, tradizione. Negli ultimi trent’anni sono state innumerevoli le espressioni del mondo accademico,

Read More...
Violenza sulle donne

Corigliano, minaccia la convivente e la figlia che denunciano gli abusi

CORIGLIANO ROSSANO. Ha minacciato di morte l'ex convivente e la figlia minore al fine indurre la donna a rivedere

Read More...

Mobile Sliding Menu