LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Da Ruberto e Gianturco lettera aperta alla terna commissariale

1 min read
francesco ruberto mimmo gianturco-LameziaTermeit

francesco ruberto mimmo gianturco

Lettera aperta alla terna commissariale da parte degli ex consiglieri comunali Francesco Ruberto e Mimmo Gianturco sul rilascio delle autorizzazioni necessarie per lo svolgimento del Carnevale Lametino.

francesco ruberto mimmo gianturco - terna commissariale
Francesco Ruberto Mimmo Gianturco

Le condizioni di incertezza che avvolgono la macchina amministrativa ormai sono note a tutti.
Per ultimo, sulla vicenda fiera di San Biagio, l’approssimazione l’ha fatta da padrona e soltanto grazie all’impegno della cittadinanza si sono avuti riscontri quasi positivi.
Su banali provvedimenti, che in altri comuni sono affrontati con l’ottica della normale amministrazione, il nostro ente sembra avere un approccio singolare, come se dovesse redigere un atto di straordinaria difficoltà ed importanza.
Tutte queste considerazioni, accompagnate da qualche voce di corridoio (l’ennesima!), ci inducono a chiedere se persistono difficoltà da parte dell’Ente Comune nel rilasciare le autorizzazioni necessarie per lo svolgimento del Carnevale Lametino.
La manifestazione carnavalesca è un altro evento storico che si svolge da oltre 50 anni, attraendo gente da ogni parte della provincia.
Attraverso questi importanti eventi, la Città ha la possibilità di crecita economica e sociale.
Chiediamo pertanto di verificare con estrema urgenza eventuali criticità in modo tale da affrontarle nell’immediato e portarle a soluzione.
Ci auguriamo di non giungere anche questa volta all’ultimo giorno adottato un provvedimento di diniego e successivamente delegare i cittadini alle assunzioni di responsabilità. Eventi che, purtroppo, stanno diventando una consuetudine della burocrazia comunale.

Francesco Ruberto
Mimmo Gianturco
Ex Consiglieri Comunali