LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Sacal. Centrodestra lametino: urge discussione in Consiglio Comunale

1 min read

“La vicenda che negli ultimi giorni vede coinvolta la Sacal, con la scalata dei privati nel Consiglio d’amministrazione, ha veramente dell’incredibile. Bene ha fatto il Presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto ad affrontare prontamente la problematica”

A dichiararlo sono i consiglieri comunali del centrodestra lametino Ruggero Pegna, Pietro Gallo, Mimmo Gianturco, Antonio Mastroianni e Matteo Folino.

“È per noi inammissibile che la Città di Lamezia Terme, fra i principali soci di maggioranza relativa, venga a conoscenza di questa situazione esclusivamente tramite gli organi di stampa. Riteniamo sia opportuno – continuano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Forza Italia e Udc – che si affronti la vicenda in un apposito Consiglio Comunale. A tal scopo abbiamo appena protocollato la richiesta di convocazione del Consiglio Comunale per la trattazione del seguente argomento “Vicenda Sacal”, ai sensi dell’articolo 25 comma 3 dello Statuto comunale della Città di Lamezia Terme e nei termini ivi previsti. L’intera città chiede trasparenza”.