San Valentino 2019 con i baci più famosi del cinema

In Illo Tempore, Ultime notizie On
- Updated
San Valentino 2019 con i baci più famosi del cinema

Passionali, romantici, improvvisi, rubati, ma soprattutto iconici: per San Valentino ecco una carrellata dei baci più famosi della storia del cinema.

Tutto cominciò nel 1896 con il cortometraggio The Kiss. 18 rapidi secondi in cui viene riportato su pellicola il bacio tra la giunonica May Irwin e il baffuto John C. Rice della scena finale del musical teatrale The Widow Jones di John J. McNally. È il primo bacio della storia del cinema.
Da allora tanta acqua è passata sotto i ponti e migliaia di baci si sono alternati nei successivi due secoli di cinema.
Ecco il nostro regalo di San Valentino con una carrellata dei più celebri baci della storia del cinema.

Nel 1927 suscita scalpore il primo bacio gay tra Buddy Rogers e Richard Arlen in Ali (Wings). I due attori interpretano due soldati impegnati nella Prima guerra mondiale. Innamorati entrambi della stessa giovane, Sylvia, Jack (Buddy Rogers) colpisce durante una battaglia per errore Dave (Richard Arlen). Dave, in punto di morte, perdonerà l’amico e i due si scambieranno un bacio.

Da Via col vento a Vacanze Romane

Gli anni a cavallo della Seconda guerra mondiale sono segnati dai baci delle più grandi dive del grande schermo: nel 1939 Clark Gable bacia appassionatamente la sua Rossella O’Hara (Vivian Leigh) in Via col vento; nel 1942 è la volta di Ingrid Bergman e Humphrey Bogart in Casablanca; ancora la Bergman grande protagonista nel 1946 con Notorious di Alfred Hitchcock: a scambiare con la diva svedese l’intenso bacio è Cary Grant.

Nel 1953 è travolgente il bacio sul bagnasciuga tra Burt Lancaster e Deborah Kerr in Da qui all’eternità. Sempre dello stesso anno indimenticabile il bacio tra Audrey Hepburn e Gregory Peck in Vacanze romane. Dopo essersi tuffati nel Tevere per scappare a un gruppo di agenti che vogliono riportare la principessa Anna (Hepburn) a palazzo, i due divi, fradici e infreddoliti, si scambiano uno struggente bacio sulle sponde del fiume.

Baci bagnati

Roma è ancora protagonista nel 1960 con il celebre bacio tra Marcello Mastroianni e Anita Ekberg nella fontana di Trevi. Il film è La dolce vita.
Un anno dopo è ancora Audrey Hepburn impegnata in un bacio indimenticabile. In Colazione da Tiffany veste i panni di Holly Golightly quando nella scena finale si abbandona a un disperato e meraviglioso bacio con Paul Varjak (George Peppard) sotto la pioggia di New York.

Da Patrick Swayze a Leonardo DiCaprio

Nel 1967 Indovina chi viene a cena vede il primo bacio interrazziale del cinema con Katharine Houghton e Sidney Poitier.
Baby e Johnny (Jennifer Grey e Patrick Swayze) fanno sognare milioni di ragazzi e non solo nel 1987 in Dirty Dancing con il loro bacio sul pavimento della sala da ballo.
Concede il bis nel 1990 il compianto Patrick Swayze con Ghost insieme alla sua Molly (Demi Moore). La sensualissima scena del vaso di creta ha fatto scuola.

Leonardo DiCaprio grande star dei baci hollywoodiani: il bacio mascherato del 1996 con Claire Danes in Romeo + Giulietta trova il suo stupendo seguito l’anno successivo nei baci da sogno con Kate Winslet: il film, lo avete capito già tutti, è Titanic, 11 premi Oscar nel 1998.
Il Novecento si chiude con Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick dove a darsi baci infuocati sono Tom Cruise e Nicole Kidman.

I baci del Duemila

Nuovo millennio e nuovi baci indimenticabili come il bacio capovolto di Spider-Man (2002) tra il supereroe mascherato (Tobey Maguire) e Kirsten Dunst e quello in ascensore di Drive (2011), tre il pilota Ryan Gosling e Carey Mulligan.
Abbiamo detto Carey Mulligan? E allora come non ricordare i suoi baci con Leonardo DiCaprio, sempre lui, in Il Grande Gatsby (2013).

Per concludere regaliamo la famosa e fantastica sequenza con tutti i baci più belli della storia del cinema raccolti nella scena finale di Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore.

Antonio Pagliuso

 

Articoli Correlati

ferraro lamezia

Ferraro Lamezia si prepara per la trasferta col Volleyrò

Non sono mancati da più parti gli elogi per la buona partita disputata sabato scorso contro il Modica

Read More...
doppio intervento al grande ospedale metropolitano-LameziaTermeit

Fittante: da cosa nasce la scelta di curarsi fuori regione?

Da giorni imperversa sulla stampa locale e sui social la notizia che la Regione Calabria paga a quelle del

Read More...
ospedale pugliese ciaccio

Puccio (PD): azienda unica ospedaliera risultato da salutare con soddisfazione

L’approvazione da parte della competente Commissione del Consiglio regionale delle proposte di legge unificate per l’integrazione delle aziende sanitarie

Read More...

Mobile Sliding Menu