Sanremo69, primo Mahmood ma è Loredana Bertè la vincitrice del festival

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On
- Updated

SANREMO. Il televoto ha premiato Mahmood che ha conquistato il podio col brano “Soldi” ma la vera vincitrice della 69ma edizione del festival di Sanremo è lei: Loredana Bertè.

 

La classifica ufficiale l’ha piazzata al quarto posto è il teatro Ariston è venuto giù per i fischi e le urla di protesta. Minuti interminabili di contestazione che il direttore artistico Claudio Baglioni e i conduttori Claudio Bisio e Virginia Raffaele hanno gestito con grande difficoltà e imbarazzo. Anche l’ultima serata del festival, così come le precedenti, per Loredana Bertè è stata un successo indiscusso. La sua canzone “Cosa ti aspetti da me” è stata salutata ogni sera con la standing ovation degli spettatori dell’Ariston: un’esplosione di entusiasmo e di applausi per un’icona rock che, a 69 anni, ancora detta legge nel panorama musicale italiano.

Un tributo ed un coinvolgimento straordinario a cui Loredana ha risposto ogni volta con un commosso “Vi amo”. I tre conduttori del festival hanno cercato di contenere la prolungata contestazione del pubblico per il quarto posto della Bertè, senza tuttavia riuscirci. L’Ariston continuava a urlare “Loredana, Loredana” e allora Bisio ha avuto la geniale idea, per uscire dall’impasse, di esclamare:Possiamo dire che per il teatro Ariston ha vinto Loredana Bertè. Il pubblico l’ha eletta vincitrice della 69ma edizione di Sanremo”. Dopo il primo posto di Mahmood, il televoto ha assegnato il secondo gradino del podio a Ultimo e il terzo al Volo.

Articoli Correlati

Catanzaro. Polizia arresta pluripregiudicato in flagranza di reato

Catanzaro. Polizia restituisce denaro a pensionato

Erano stati trovati da una studentessa a Catanzaro Lido (altro…)

Read More...
Antonio Sirianni

Sirianni (PD) replica a Piccioni: ha proposto solo il suo nome

In questa campagna elettorale mi ero ripromesso di non cadere in sterili polemiche, ma di guardare al futuro della

Read More...

Pegna: “Lamezia insieme a Catanzaro deve diventare una grande area metropolitana”

LAMEZIA. Niente più campanilismi e divisioni tra i tre ex Comuni di Nicastro, Sambiase e Sant'Eufemia che ormai possono

Read More...

Mobile Sliding Menu