Sant’Antonio, gli scooter accompagnano la statua del santo per le vie della città

In Attualità On
- Updated

Si è svolto nel pomeriggio il motoraduno in onore di sant’Antonio

LAMEZIA. Anche quest’anno, com’è ormai tradizione, si è svolto il corteo in vespa che ha accompagnato sant’Antonio nelle vie della città.

La particolarità della decima edizione, organizzata dal Motoclub scooter d’epoca Lamezia, che si è presentata in maniera diversa ai suoi fedeli partecipanti, è che il raduno si è spalmato nel corso dell’intera giornata.

Al mattino i motociclisti, non tutti vespisti, si sono incontrati su corso Nicotera per la registrazione dei motocicli e per un veloce e disteso giro turistico. Solo nel pomeriggio infatti si è svolto il vero e proprio corteo che ha visto come aprifila la piccola statua del santo protettore trasportata per le vie della città e scortata dagli scooter e dai veicoli storici, per i quali l’attuale edizione del raduno è ormai la terza.

Al termine del corteo, la statua è stata portata trionfalmente al santuario dove i motociclisti hanno ricevuto la benedizione da parte dei frati.

Redazione

 

Articoli Correlati

pioggia - allerta meteo - Lameziatermeit

Meteo: prevista settimana con piogge intense e aria polare

Ancora instabilità  e aria polare per l'ultima decade di gennaio (altro…)

Read More...
spettacolo quartet

Vacantiandu. Quattro grandi attori per un grande spettacolo: Quartet

Dopo Francesco Pannofino e Carlo Buccirosso in arrivo, al Teatro Comunale di Catanzaro,  un altro grande spettacolo di successo

Read More...
Claudio Fittante e Giovanni Martello

Lamezia. Tutto pronto per la prima kermesse d’inverno al Campanella

Tutto pronto per la prima kermesse d’inverno delle specialità strumentali, promossa dal liceo Campanella di Lamezia Terme in collaborazione

Read More...

Mobile Sliding Menu