LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Sant’Antonio, gli scooter accompagnano la statua del santo per le vie della città

1 min read

Si è svolto nel pomeriggio il motoraduno in onore di sant’Antonio

LAMEZIA. Anche quest’anno, com’è ormai tradizione, si è svolto il corteo in vespa che ha accompagnato sant’Antonio nelle vie della città.

La particolarità della decima edizione, organizzata dal Motoclub scooter d’epoca Lamezia, che si è presentata in maniera diversa ai suoi fedeli partecipanti, è che il raduno si è spalmato nel corso dell’intera giornata.

Al mattino i motociclisti, non tutti vespisti, si sono incontrati su corso Nicotera per la registrazione dei motocicli e per un veloce e disteso giro turistico. Solo nel pomeriggio infatti si è svolto il vero e proprio corteo che ha visto come aprifila la piccola statua del santo protettore trasportata per le vie della città e scortata dagli scooter e dai veicoli storici, per i quali l’attuale edizione del raduno è ormai la terza.

Al termine del corteo, la statua è stata portata trionfalmente al santuario dove i motociclisti hanno ricevuto la benedizione da parte dei frati.

Redazione