Sant’Eufemia d’Aspromonte (RC). Arrestato latitante, era in un albergo

In Cronaca On
carabinieri

Bloccato dai carabinieri mentre s’incontrava con moglie e figlia

SANT’EUFEMIA D’ASPROMONTE (REGGIO CALABRIA),Si nascondeva da almeno una settimana nella dependance di un albergo a Sant’Eufemia d’Aspromonte Pietro Raso, di 29 anni, di Rosarno, latitante di ‘ndrangheta arrestato ieri mattina dai carabinieri del Gruppo di Gioia Tauro.

Raso, considerato un esponente di rilievo della cosca “Cacciola-Grasso” di Rosarno, si era sottratto al fermo disposto nei suoi confronti il 9 luglio scorso dalla Dda di Reggio Calabria nell’ambito dell’operazione “Ares” con l’accusa di associazione per delinquere di tipo mafioso e traffico internazionale di droga.

Pietro Raso, nel momento in cui é stato bloccato dai carabinieri, stava incontrando la moglie e la figlia di sette anni nella dependance dell’albergo che aveva preso in affitto.

Il latitante, secondo quanto si é appreso, non era stato inserito nel registro dell’albergo, per motivi su cui i carabinieri stanno svolgendo adesso accertamenti, e non aveva documenti d’identità

Articoli Correlati

Coordinamento Sanità 19 Marzo: le chiacchere stanno uccidendo i nostri diritti

Coordinamento Sanità 19 Marzo: le chiacchere stanno uccidendo i nostri diritti

Il “Coordinamento Sanità 19 Marzo”, chiede di avere risposte subito sulle emergenze dell’ospedale e non intende aspettare oltre ne

Read More...
Votiamo Lamezia Pizzeria ai British Restaurant Awards-2

Votiamo Lamezia Pizzeria ai British Restaurant Awards

Lamezia Pizzeria è un ristorante/pizzeria situato ad Highbury, nella zona nord di London City (altro…)

Read More...
Pino Galati Scandalo Calabresi nel mondo

Galati indagato per concorso esterno in associazione mafiosa

L'ex deputato del centrodestra Giuseppe Galati e' indagato dalla Dda di Catanzaro per concorso esterno in associazione mafiosa (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu