I Santi 40 Martiri alla scoperta del Monte Mancuso e il colle dell’Infinito

In Eventi&Cultura On
I Santi 40 Martiri alla scoperta del Monte Mancuso e il colle dell’Infinito

Lamezia Terme – Fervono i preparativi per la quarta uscita stagionale di domenica 20 maggio organizzata dall’Associazione “Santi 40 Martiri” che avrà protagonista il Monte Mancuso e il “suo” colle dell’Infinito.

Partner dell’evento, come di consueto il Comitato CSI (Centro Sportivo Italiano) di Lamezia e per l’occasione l’associazione “Lamezia Adventure”.
Il tracciato si snoda ad anello (di circa 10 km) tra le località di Acquafredda e, per piccola parte, di Villaricciardo Superiore

A presentare ed esporre qualche ulteriore dettaglio è l’amministratore, nonché fotografo ed “occhio” dei Santi 40 Martiri, Antonio Vaccaro.

“Quello che cerchiamo di fare, che poi è nel nostro spirito associativo – spiega Vaccaro – è cercare di restituire in parte la bellezza di questo posti. Vivere quest’esperienze in totalità, camminando tra paesaggi e punti panoramici incantevoli in un clima di totale condivisione (che culminerà con il classico pranzo a sacco in un punto panoramico), credo sia molto rigenerante sotto tutti i punti di vista.

Ci sarà la natura ovviamente che ci accompagnerà con la flora e la fauna caratteristiche del Mancuso (faggi secolari, volpi, cinghiali, ricci, tassi ecc.) ma ci sarà anche la storia: ad esempio, quando attraverseremo la loc. “Polveracchio” verrà spiegato che questo punto, sconosciuto a molti, è in realtà molto importante (da un punto di vista nazionale ed internazionale) in quando sono state ritrovate le più antiche monete coniate d’Italia e i suoi terreni limitrofi sono stati protagonisti di avvenimenti durante il periodo dell’unificazione d’Italia e della II guerra mondiale”.

Il ritrovo – espongono gli organizzatori – è fissato alle ore 8.00 di domenica presso il parcheggio della “Gurna” in loc. Terme di Caronte.

Da qui, completate le pratiche legate alle coperture assicurative e registrazione dei partecipanti, si ci muoverà in auto sino alla fraz. di Acquafredda dove, precisamente dalla Chiesa della Madonna del Miracolo, inizierà l’escursione.

In ogni caso, si invita a consultare le pagine facebook “Santi 40 Martiri”, “CSI Lamezia Terme” e “Lamezia Adventure” per avere eventuali ulteriori dettagli sull’evento.

Articoli Correlati

incendio doloso al castello di Roccella-LameziaTermeit

Roccella Ionica, vasto incendio distrugge parco del castello

Le fiamme, secondo primi accertamenti, sarebbero di natura dolosa (altro…)

Read More...

Lamezia, in fiamme un’auto per via di un guasto

L'auto, parcheggiata, ha preso fuoco nel primo pomeriggio nell'ex comune di Sant'Eufemia. I vigili del fuoco hanno domato tempestivamente

Read More...

Quante occasioni perse

Occasioni perse! Parole inascoltate, sguardi sfuggiti, incontri mancati! La vita di ognuno è piena di questi rimpiant! Ma la strada

Read More...

Mobile Sliding Menu