Santisti & ndrine. Nel libro di Badolati gli affari segreti tra criminalità e massoneria

In Eventi&Cultura On
- Updated

Santisti & ndrine. Narcos, massoni deviati e killer a contratto è l’ultimo libro del giornalista Arcangelo Badolati, edito dalla Pellegrini di Cosenza (350 pagine).

Il volume, dedicato ai cronisti Luigi Malafarina e Giuseppe Parrello, che l’autore definisce “maestri di giornalismo del secolo scorso”, racconta gli affari segreti, i patti inconfessabili ed i grandi investimenti dei boss della mafia calabrese in Europa, Nordamerica e Australia.

Badolati, che coordina l’Osservatorio nazionale sui fenomeni mafiosi “Falcone-Borsellino”, svela, tra l’altro, le infiltrazioni compiute dai padrini della ‘ndrangheta nelle logge massoniche deviate, i rapporti stabiliti negli ultimi 40 anni con i centri occulti di potere e ricostruisce anche tutti gli interessi coltivati nel Mediterraneo e nel Corno d’Africa dalle consorterie mafiose nel settore dello stoccaggio illegale di scorie radioattive e rifiuti tossici.

Articoli Correlati

Grandinetti: Lamezia città universitaria con collegamento Lamezia Catanzaro

Lamezia. Grandinetti: Basta risse ma concrete risposte

Grandinetti: Lamezia ha bisogno di unità e di abbandonare l’ascia di guerra a fini esclusivamente personalistici (altro…)

Read More...
carabinieri catanzaro

Pentone (CZ). Lite degenera: una denuncia per lesioni personali aggravate

Nella serata di ieri i militari della stazione di Pentone e della sezione radiomobile del nucleo operativo e radiomobile

Read More...
olive

Coldiretti: uliveto Calabria con ottima annata ma causa importazioni rischia ko

In Calabria, la buona annata in quantità della campagna olivicola 2019-2020 tra 40 e 45mila tonnellate di olio, il

Read More...

Mobile Sliding Menu