Santo Stefano d’Aspromonte: ritrovate le donne scomparse

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated
Container Lamezia Terme

Madre e figlia risultavano disperse da ore

Ritrovate sane e salve le due donne, madre e figlia di 46 e 14 anni, che risultavano disperse dalle prime ore di ieri pomeriggio nel territorio di Santo Stefano d’Aspromonte, nel reggino.

Le condizioni delle donne, ritrovate in tarda notte vicino a un torrente, sono definite – a parte un principio di ipotermia – buone dai sanitari del 118 che le hanno prese in cura.

La macchina dei soccorsi si era mobilitata subito dopo l’allarme lanciato dal marito della donna.

Squadre di forze dell’ordine, vigili del fuoco, Soccorso alpino e speleologico Calabria Aspromonte e altre associazioni di volontariato di Protezione civile hanno portato avanti le ricerche, rese difficili dal terreno accidentato e coperto di neve, fino al ritrovamento.

La svolta decisiva nelle ricerche è arrivata quando la donna è riuscita a telefonare a un numero di emergenza (115), riferendo di trovarsi insieme alla figlia nelle vicinanze di un corso d’acqua.

V.D.

Articoli Correlati

Coronavirus: i dati della Calabria aggiornati al 28 maggio

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 64.697 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.158 (+0 rispetto a

Read More...
Calabria. Presentato il piano antincendi boschivi regionale 2020

Calabria. Presentato il piano antincendi boschivi regionale 2020

Fare rete per tutelare il nostro immenso patrimonio boschivo e tramutare ciò che negli anni è stato visto come

Read More...
Domenico Furgiuele

Furgiuele (Lega) su inchiesta appalti: sono tranquillissimo, stasera parlerò con Salvini

"Chiarirò la mia posizione, sono tranquillissimo, chiarirò tutto, ho piena fiducia nella magistratura" (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu