Santo Stefano d’Aspromonte: ritrovate le donne scomparse

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

Madre e figlia risultavano disperse da ore

Ritrovate sane e salve le due donne, madre e figlia di 46 e 14 anni, che risultavano disperse dalle prime ore di ieri pomeriggio nel territorio di Santo Stefano d’Aspromonte, nel reggino.

Le condizioni delle donne, ritrovate in tarda notte vicino a un torrente, sono definite – a parte un principio di ipotermia – buone dai sanitari del 118 che le hanno prese in cura.

La macchina dei soccorsi si era mobilitata subito dopo l’allarme lanciato dal marito della donna.

Squadre di forze dell’ordine, vigili del fuoco, Soccorso alpino e speleologico Calabria Aspromonte e altre associazioni di volontariato di Protezione civile hanno portato avanti le ricerche, rese difficili dal terreno accidentato e coperto di neve, fino al ritrovamento.

La svolta decisiva nelle ricerche è arrivata quando la donna è riuscita a telefonare a un numero di emergenza (115), riferendo di trovarsi insieme alla figlia nelle vicinanze di un corso d’acqua.

V.D.

Articoli Correlati

La Royal festeggia il ritorno al Palasparti con un sonoro 4-1 al Nuceria

Si riscatta prontamente la Royal Team andando in gol quattro volte contro il volenteroso Nuceria (altro…)

Read More...
Silvio Berlusconi

Berlusconi: non sono preoccupato per Mario Occhiuto

Ne parlerò con Salvini, si renderà conto qual è vera situazione (altro…)

Read More...
Melito di Porto Salvo

Parco nazionale Aspromonte: trovate 2500 piantine di marijuana

Gli operatori del V Reparto Volo della Polizia di Reggio, nell’ambito di attività disposte dal Questore e finalizzate all’individuazione

Read More...

Mobile Sliding Menu