Santo Stefano d’Aspromonte: ritrovate le donne scomparse

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

Madre e figlia risultavano disperse da ore

Ritrovate sane e salve le due donne, madre e figlia di 46 e 14 anni, che risultavano disperse dalle prime ore di ieri pomeriggio nel territorio di Santo Stefano d’Aspromonte, nel reggino.

Le condizioni delle donne, ritrovate in tarda notte vicino a un torrente, sono definite – a parte un principio di ipotermia – buone dai sanitari del 118 che le hanno prese in cura.

La macchina dei soccorsi si era mobilitata subito dopo l’allarme lanciato dal marito della donna.

Squadre di forze dell’ordine, vigili del fuoco, Soccorso alpino e speleologico Calabria Aspromonte e altre associazioni di volontariato di Protezione civile hanno portato avanti le ricerche, rese difficili dal terreno accidentato e coperto di neve, fino al ritrovamento.

La svolta decisiva nelle ricerche è arrivata quando la donna è riuscita a telefonare a un numero di emergenza (115), riferendo di trovarsi insieme alla figlia nelle vicinanze di un corso d’acqua.

V.D.

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu