Sant’Onofrio (VV). Pistole e munizioni in casa, denunciato

In Cronaca On
Pistole e munizioni in casa, denunciato

Piccolo arsenale trovato e sequestrato dai Carabinieri a Sant’Onofrio

Un commerciante di 60 anni di Sant’Onofrio, con precedenti, è stato denunciato dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia per il reato di detenzione abusiva di armi.
I militari, durante un servizio di verifica sulla detenzione di armi da fuoco, attuato nell’ambito delle attività di controllo del territorio disposte dal Comando provinciale dell’Arma di Vibo Valentia, hanno trovato all’interno dell’abitazione dell’uomo un piccolo arsenale composto da due pistole semiautomatiche perfettamente funzionanti, quattro caricatori e 50 proiettili.
Le armi e le munizioni sono state sequestrate.

Articoli Correlati

Lamezia Sud risponde positivamente all’avvio della raccolta differenziata

800 utenze che hanno ritirato il kit per la raccolta differenziata e 4000 mastelli consegnati in soli due giorni

Read More...
5° Slalom Curinghese

Tutto pronto per il 5° Slalom Curinghese

Ultimi giorni prima dell’appuntamento con lo slalom nella ridente cittadina dell’hinterland lametino (altro…)

Read More...
coppa italia sambiase vigor lamezia 1919

Sambiase: i convocati per la Coppa Italia contro la Vigor Lamezia 1919

Andata degli ottavi di finale di Coppa Italia (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu