Seminara, agguato di ‘ndrangheta: ucciso un pregiudicato e ferito un bambino

In Cronaca, Ultime notizie On

SEMINARA. Un pregiudicato, Giuseppe Fabio Gioffrè, di 39 anni, presunto esponente dell’omonima cosca di ‘ndrangheta, é stato ucciso in un agguato in un terreno di sua proprietà in località “Venere” di Seminara.

Nell’agguato é rimasto gravemente ferito un bambino di nazionalità bulgara di dieci anni che si trovava accanto a Gioffrè e che é stato ricoverato con prognosi riservata negli “Ospedali riuniti” di Reggio Calabria. A compiere l’agguato sarebbero state due persone che erano armate di fucili caricati a pallettoni. Gioffrè, colpito in parti vitali, é morto all’istante. Il bambino, che era accanto a lui, é stato colpito da uno dei pallettoni sparati dagli assassini, che si sarebbero allontanati a piedi nelle campagne circostanti. Il bambino é stato soccorso da alcune persone che sono accorse sul posto, richiamate dai colpi di fucile, e portato d’urgenza in ospedale. Indagano i carabinieri della compagnia di Palmi.

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu