Serra San Bruno (VV). Ascensore rotto, defunto resta in reparto

In Cronaca On
Ospedale Serra San Bruno

Impossibile il trasferimento in obitorio

SERRA SAN BRUNO (VIBO VALENTIA) Una persona che era ricoverata in ospedale è deceduta per l’aggravamento delle sue condizioni, nel pomeriggio di ieri, ma il suo corpo, almeno fino a stamattina, è rimasto nel reparto per l’impossibilità di trasferirlo in obitorio a causa del guasto dell’ascensore della struttura sanitaria.

E’ accaduto nel nosocomio di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia da tempo al centro di una serie di problemi.

I vertici dell’ospedale, da quanto si è appreso, hanno contattato l’azienda che ha montato gli ascensori ma, al momento, nessun intervento è stato messo in atto per riparare il guasto.

Già a dicembre scorso, il nosocomio di Serra San Bruno era stato al centro delle polemiche poiché l’ascensore era rimasto inutilizzabile per l’ultima settimana dell’anno.

A gennaio, inoltre, un’altra incresciosa vicenda aveva riguardato l’insufficienza degli spazi dell’obitorio che aveva portato alla sistemazione delle bare, con all’interno i defunti, in un corridoio adiacente.

Articoli Correlati

Serra San Bruno (VV). Sequestrati 50 kg pesce non tracciati

Serra San Bruno (VV). Sequestrati 50 kg pesce non tracciati

Sottratti alla vendita 50 chilogrammi di pesce (altro…)

Read More...
Crotone. Polizia sequestra 29,7 gr di eroina

Corigliano-Rossano: due arresti per detenzione di sostanza stupefacente

Proseguono i programmati servizi predisposti dalla Questura di Cosenza nell’ambito del progetto “Il Blu nell’Estate”, che prevede servizi tesi

Read More...
Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

Rosarno (RC). Furti di acqua potabile, 12 denunciati

Realizzati allacci abusivi alla rete idrica comunale (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu