Serra San Bruno, scoperti lavoratori in nero tra cui anche dei minori

In Cronaca, Ultime notizie On

SERRA SAN BRUNO. Quattro lavoratori utilizzati “in nero”, di cui alcuni minori, sono stati individuati dai carabinieri nell’ambito di un controllo svolto all’interno di un esercizio commerciale di Serra San Bruno.

    I controlli, condotti dai militari della locale Compagnia assieme ai colleghi dei reparti dell’Ispettorato del Lavoro (Nil) di Vibo e del Nas di Catanzaro hanno portato anche all’accertamento in un altra circostanza di violazioni in materia sanitaria in un locale cucine che ha ha portato alla sospensione dell’attività di manipolazione degli alimenti e ad una sanzione pari a mille euro.
    Nel locale dove sono stati trovati i lavoratori irregolari, sono state elevate ai titolari dell’esercizio delle sanzioni amministrative per circa 21 mila euro.

Articoli Correlati

Nicotera. Carabinieri sequestrano un kalashnikov

Nicotera. Carabinieri sequestrano un kalashnikov

Durante l'operazione trovati anche 50 kg fuochi artificio illeciti (altro…)

Read More...
Mammola. Percuote la moglie, arrestato 83enne

Mammola. Percuote la moglie, arrestato 83enne

MAMMOLA (REGGIO CALABRIA) I carabinieri di Mammola hanno arrestato un ottantatreenne del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari, perché

Read More...
Aggressione razzista, continuano le reazioni del mondo politico

Aggressione razzista, continuano le reazioni del mondo politico

L'aggressione razzista subita a Falerna da tre malcapitati sta suscitando sconcerto e indignazione da parte di numerosi esponenti di

Read More...

Mobile Sliding Menu