Venerdì 3 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Da settembre l’Associazione Amici della Musica di Catanzaro tornerà protagonista

2 min read
Elena Gorna
motori-lamezia

Il Duo Dubois ed Elena Gorna i primi due concerti post-covid

Comunicato Stampa

La Festa della Musica quest’anno è stata vissuta in tono dimesso, ma con una speranza che viene data dagli attuali esiti positivi di una ripresa che fa pensare ad un futuro legato alla cultura e allo spettacolo con grande fiducia.

E’ quanto si augura l’Associazione Amici della Musica di Catanzaro, aderente ad AMA Calabria, presieduta da Daniela Faccio che si avvale della consulenza musicale del Maestro Graziella Provedel.

Un periodo, quello trascorso, che ha costretto l’Associazione alla sospensione dell’attività prevista con concerti di grande spessore, durante il quale è stato alacre il lavoro svolto pensando a una ripresa che potesse riportare la musica al centro dell’attenzione. «La pandemia – dichiara Daniela Faccio – ha messo in ginocchio tutta la popolazione mondiale, creando gravi danni all’economia. L’Associazione Amici della Musica di Catanzaro, da me presieduta, nell’ottica di un futuro che possa restituirci una vita normale, in questi mesi non si è mai fermata, pensando ad una attività che possa riprendere da dove si era fermata, cercando si superare le difficoltà logistiche e verificando la disponibilità degli artisti coinvolti».

Duo Dubois

Saranno il Duo Dubois (4 settembre), composto da Alberto Cavallaro (sax) e Federico Traontana (percussioni), e l’arpista Elena Gorna (18 settembre) i primi artisti ad esibirsi, nel rispetto delle regole imposte dal decreto del Governo, nella Sala Concerti di Palazzo De’ Nobili di Catanzaro. Due concerti che erano già previsti nel cartellone 2020. Sarà solo l’inizio di una nuova stagione in cui la musica dal vivo ritornerà protagonista.