LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Sinistra Italiana confusa su chi sostiene la maggioranza di Mascaro

2 min read

La nota di Sinistra Italiana in merito all’operazione Crisalide dice mezze verità. La vicenda è quanto mai seria e non si vede il perchè bisogna aggiungere altro, soprattutto bugie.

sinistra italiana maggioranza mascaroComunicato Stampa

Con questo comunicato vogliamo cogliere l’occasione per esprimere il nostro elogio alla magistratura ed al suo incessante lavoro volto a ripristinare la legalità e la trasparenza su tutti i fronti; sono diverse le operazioni che si stanno susseguendo nell’interesse della comunità lametina come, da ultimo, quella di due giorni fa, che ha postato la propria attenzione su ipotesi di connubio politico/mafioso tra i clan della città ed eletti e candidati in consiglio comunale.
Per amor del vero, tuttavia, il centro destra lametino non ha alcuna responsabilità in merito a tutto ciò, è ben distante da questa amministrazione, governata da liste civiche e consiglieri espressione di partiti che, a livello nazionale, gravitano nel governo di centro sinistra.
Situazione ibrida che più volte nel corso di questi mesi abbiamo sollevato, anche in occasione del voto alla provincia. I partiti di centro destra, compreso Forza Italia, sono esclusi dall’amministrazione della città.
Furgiuele(NcS): – da tempo Udc, FdI, NcS ed altre associazioni di centrodestra hanno preso le distanze da chi sta portando la città alla deriva, siamo impegnati nella riorganizzazione della compagine di centrodestra politica ed alternativa al “fallimento Civico”.
Sono sempre più numerosi gli attestati di stima e di adesione che registriamo da parte di un elettorato di centrodestra deluso, e nei prossimi mesi ci auguriamo che la nuova compagine possa riabbracciare altre forze politiche di area ultimamente attraversate da una profonda riflessione perché disorientate dall’atteggiamento di una amministrazione priva di identità –
Il centro destra non ha rappresentanti in giunta né, tanto meno, nelle partecipate. Oggi il centro destra lametino non fa parte dell’amministrazione Mascaro quanto non ne fa parte Sinistra Italiana.
Fiduciosi nell’opera della magistratura e augurando il bene della città, si attendono risvolti soprattutto politici.
Si coglie l’occasione per invitare i cittadini e tutti coloro i quali si rivedono nei valori del centro destra, a partecipare all’evento in programma per sabato 27 maggio alle ore 18,00 presso la sala sita in via Sant’Umile da Bisignano di Lamezia Terme, avente ad oggetto “I VALORI NON NEGOZIABILI NELL’IMPEGNO POLITICO” con relatore l’Avv. Giancarlo Cerrelli, consigliere centrale dell’unione Giuristi cattolici Italiani, presenta Vittorio Gigliotti di Cantiere Laboratorio.

UDC- FRATELLID’ITALIA – NOI CON SALVINI