Soverato, il corpo carbonizzato appartiene a un uomo di 57 anni

In Cronaca, Ultime notizie On
- Updated

Appartiene a un uomo di 57 anni di origine rumena il corpo carbonizzato ritrovato alle prime luci dell’alba a Soverato, nella centrale via panoramica. I vigili del fuoco del distaccamento soveratese del comando provinciale di Catanzaro erano stati allarmati intorno alle quattro del mattino.

 

Secondo le prime indagini l’uomo si sarebbe tolto la vita, dando fuoco alla propria auto, per ragioni sentimentali: non avrebbe digerito la fine di una relazione. Un gesto dimostrativo.
L’uomo, residente a Soverato da tempo, aveva portato con sé anche una bombola del gas che avrebbe potuto causare un bilancio ancora più grave. Proseguono le analisi sul caso.

Redazione

Articoli Correlati

lidia vescio

Coronavirus. Vescio (PD): il governo venga incontro alle necessità di studenti e famiglie

Si unisce all’appello, già lanciato dai ragazzi dell’UMG, Lidia Vescio (Partito Democratico) dando supporto a studenti e famiglie, lasciati

Read More...
Italia Viva Calabria

Italia Viva Catanzaro: Governo valuti nostra proposta su emergenza liquidità

Il governo in queste ore sta varando un nuovo decreto di aiuti per famiglie e aziende, noi di Italia

Read More...
Coronavirus: a Messina code lunghissime, De Luca torna alla carica

Coronavirus: a Messina code lunghissime, De Luca torna alla carica

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, torna a controllare i traghetti (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu