LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Soverato. Non rispettano distanziamento, sospesa licenza a locale

1 min read
polizia

Serata danzante con massiccia partecipazione di giovani

Nell’ambito dei controlli amministrativi predisposti dal Questore di Catanzaro per contrastare forme di assembramento ovvero accertare il regolare rispetto delle misure disposte per contenere il contagio da COVID 19- nella decorsa notte del 01 agosto personale della Squadra di Polizia Amministrativa di questa Divisione P.A.S. ha proceduto al controllo di un pubblico esercizio, ubicato nel Comune di Soverato, all’esito del quale è stato sanzionato il titolare per la violazione dell’ art.7 del D.P.C.M. del 02 marzo 2021.

Nello specifico è stato accertato che nel suddetto locale era in corso una serata musicale, a cui partecipavano numerosi avventori i quali occupavano, in piedi, tutto il perimetro del locale, intenti a ballare sulla base di una musica ad alto volume selezionata da un DJ, senza che fosse rispettato il necessario distanziamento sociale nonché privi di dispositivi di protezione (mascherine).

Per la violazione sopra descritta, al titolare del locale è stata contestata la Sanzione disposta dall’art. 4 comma 1 D.L. nr. 19/2020 (convertito in legge nr. 35/2020) per cui è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria edittale da € 400,00 a € 1000,00.

Inoltre, al fine di fine di impedire la prosecuzione della suddetta violazione, il personale operante della Divisione P.A.S., contestualmente all’applicazione della citata sanzione amministrativa, ha disposto la chiusura provvisoria dell’esercizio per la durata di giorni 5 (cinque) a partire dal 1 agosto 2021.

Click to Hide Advanced Floating Content