Spaccio di stupefacenti, sequestrata marijuana e arrestati due uomini

In Cronaca On

Possedevano droga ai fini di spaccio: in manette due ragazzi del cosentino

RENDE. Detenevano ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: due giovani, rispettivamente di 23 e 24 anni, sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Rende e del 14/mo battaglione Carabinieri Calabria, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip Tribunale di Cosenza.

L’indagine che ha portato all’esecuzione dei provvedimenti, era stata avviata nell’ottobre dello scorso anno a seguito della scoperta e del sequestro di sette buste di cellophane contenenti complessivamente 3,6 chilogrammi di marijuana, un bilancino e materiale per il confezionamento.

In quella circostanza, che consentì di portare alla luce e smantellare un giro di spaccio di droga nelle zone di Rende popolate da teenager e studenti universitari, venne arrestato un altro ventitreenne cosentino.

Redazione

Articoli Correlati

carruacciu

I carrioli a pallini: giochi di una volta

Alcuni Comuni virtuosi li strappano alla categoria dei giochi dimenticati riconsegnandoli alle nuove generazioni, come quello di Milo, in

Read More...

Catanzaro, ristorazione: irregolarità su impiego e tracciabilità alimenti

Nei giorni scorsi, tra Catanzaro Lido e Squillace Lido, all’esito di servizi coordinati disposti nell’ambito dei controlli periodici nei

Read More...
Lamezia, Materazzo su Psc: Crocioni dovrebbe andare sotto processo

Lamezia, ex sindaco Matarazzo su consumo zero del territorio e Psc

Riceviamo e pubblichiamo la nota dell'ingegnere Pasquale Matarazzo che interviene sul consumo zero del territorio e la mancata accelerazione

Read More...

Mobile Sliding Menu