Spaccio di stupefacenti, sequestrata marijuana e arrestati due uomini

In Cronaca On

Possedevano droga ai fini di spaccio: in manette due ragazzi del cosentino

RENDE. Detenevano ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: due giovani, rispettivamente di 23 e 24 anni, sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Rende e del 14/mo battaglione Carabinieri Calabria, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip Tribunale di Cosenza.

L’indagine che ha portato all’esecuzione dei provvedimenti, era stata avviata nell’ottobre dello scorso anno a seguito della scoperta e del sequestro di sette buste di cellophane contenenti complessivamente 3,6 chilogrammi di marijuana, un bilancino e materiale per il confezionamento.

In quella circostanza, che consentì di portare alla luce e smantellare un giro di spaccio di droga nelle zone di Rende popolate da teenager e studenti universitari, venne arrestato un altro ventitreenne cosentino.

Redazione

Articoli Correlati

La Calabria cambia passo, evento organizzato dalla giunta regionale

LAMEZIA. "La Calabria cambia passo: investimenti, sviluppo e occupazione in Calabria": è questo il titolo di un evento organizzato

Read More...

Catanzaro, software spia Exodus: due persone arrestate

CATANZARO. Software spia Exodus, due persone arrestate. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu