Spilinga, denunciato imprenditore che sfruttava due lavoratori senegalesi

In Cronaca On

SPILINGA. Avrebbe sfruttato due lavoratori senegalesi senza aver proceduto alla loro regolarizzazione amministrativa. Un imprenditore agricolo cinquantanovenne di Spilinga è stato denunciato dai carabinieri nell’ambito dei controlli del programma “Anticaporalato 2018”.
I militari della Compagnia di Tropea, insieme ai colleghi del Nas di Catanzaro e del Nil di Vibo Valentia, hanno accertato che i due cittadini extracomunitari, obbligati a fare i braccianti agricoli, erano costretti a dormire in uno spazio ricavato all’interno di una stalla, in condizioni igienico-sanitarie molto precarie, senza servizi igienici e senza acqua potabile.
L’imprenditore, oltre a subire la sospensione della propria attività, dovrà pagare una sanzione amministrativa di 17 mila euro per avere occupato in nero i due lavoratori.
I carabinieri hanno anche imposto il vincolo sanitario a due cavalli di proprietà dell’imprenditore privi di documenti di identificazione.

Articoli Correlati

Coordinamento Sanità 19 Marzo: le chiacchere stanno uccidendo i nostri diritti

Coordinamento Sanità 19 Marzo: le chiacchere stanno uccidendo i nostri diritti

Il “Coordinamento Sanità 19 Marzo”, chiede di avere risposte subito sulle emergenze dell’ospedale e non intende aspettare oltre ne

Read More...
Votiamo Lamezia Pizzeria ai British Restaurant Awards-2

Votiamo Lamezia Pizzeria ai British Restaurant Awards

Lamezia Pizzeria è un ristorante/pizzeria situato ad Highbury, nella zona nord di London City (altro…)

Read More...
Pino Galati Scandalo Calabresi nel mondo

Galati indagato per concorso esterno in associazione mafiosa

L'ex deputato del centrodestra Giuseppe Galati e' indagato dalla Dda di Catanzaro per concorso esterno in associazione mafiosa (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu