Sprar Due Soli celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato

In Eventi&Cultura On
Lamezia. Sprar Due Soli celebra la giornata mondiale del rifugiato

Sabato 30 giugno lo Sprar Due Soli di Lamezia Terme celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato.

Dalle ore 16:00 in Via A. Cassiodoro 32, gli ospiti del progetto, insieme agli operatori, vogliono invitare tutta la cittadinanza ad un momento di importante condivisione umana e culturale.

A partire dal live painting a cura dell’artista Simona Ponzù Donato, ad un reading di letture e poesie da tutto il mondo accompagnato da tè e tradizioni e ancora, una mostra fotografica e un laboratorio teatrale curato dal TIP Teatro.

Come ogni anno, la Giornata Mondiale del Rifugiato vuole essere un reale momento di incontro e vuole ricordare che dietro ogni persona c’è sì una storia, una cultura, ma sopra ogni cosa c’è il desiderio di condividere tutto questo, come un dono, per ricostruire la propria vita, il proprio futuro e soprattutto un mondo diverso e migliore.

 

Articoli Correlati

Lamezia, per il Chiostro Caffè Letterario arriva il bilancio delle attività

LAMEZIA. Tempi di bilanci per il Chiostro Caffè Letterario nato da un gruppo di associazioni e realizzato nei locali

Read More...

Badolato, incendiate quattro vetture parcheggiate nella stessa via

BADOLATO. Quattro vetture sono state distrutte da un incendio la notte scorsa a Badolato. Le vetture erano parcheggiare su

Read More...

Sopralluoghi sull’A2 e al porto di Gioia Tauro per il ministro Toninelli

Seconda giornata di visita in Calabria del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo il resoconto dello stesso esponente di

Read More...

Mobile Sliding Menu