LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Stella del Mare non va in vacanza e organizza corsi di alfabetizzazione

2 min read
Stella del Mare non va in vacanza e organizza corsi di alfabetizzazione

Il Centro Ascolto Stella del Mare di Catanzaro ha deciso di organizzare una serie di corsi di lingua italiana, tutti i mercoledì (previo appuntamento) a partire dal 29 luglio e per tutto il mese di agosto, per cercare di realizzare, con l’aiuto di esperti, una prima alfabetizzazione culturale per ragazzi extracomunitari e persone non autosufficienti

Comunicato Stampa

L’idea nasce col fine di prevenire la dispersione scolastica e favorire l’integramento e l’inserimento sociale degli immigrati, fornendo loro le metodologie educative di supporto necessarie allo sviluppo dell’apprendimento e della socializzazione.

In via del tutto eccezionale, per questi mesi estivi, Stella del Mare si trasferirà nella confortevole sede di Coworking Catanzaro in via Jannoni n. 5, nel pieno centro del capoluogo di Regione. L’associazione, nonostante il lockdown e le chiusure governative, ha comunque garantito il servizio di ascolto attraverso i canali social, attraverso Facebook, Whatsapp e organizzando eventi in streaming.

Inoltre, nella zona di Simeri Mare,  durante i weekend sempre previo appuntamento (sabato e domenica dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.00) verranno organizzate delle attività di svago all’aperto per famiglie e bambini: giochi in spiaggia, giochi di società e laboratori creativi.

Le nostre emozioni fungono da ricettori di benessere – ha sottolineato la presidente Mandaliti nel presentare questo nuovo progetto – e a volte di sensazioni di malessere per il nostro corpo, creando complicazioni anche alla psiche. L’ascolto diventa di conseguenza uno strumento di prevenzione e di aiuto per le persone che soffrono. L’emergenza Covid-19 – ha proseguito – è stata per Stella del Mare un’esperienza importante, essenziale, non solo per aver ridimensionato le modalità di fare volontariato, ma anche per aver compreso quanto sia necessaria la presenza di associazioni come la nostra che facciano volontariato. La violenza – ha concluso – purtroppo non va in vacanza ed è per questo che ho deciso di coniare e lanciare per questa iniziativa l’hashtag #violenzanonvainferie.

Per informazioni sugli eventi  e per prenotarsi alle iniziative è possibile telefonare al numero della segreteria organizzativa 3393715940 oppure inviare una email all’indirizzo segreteriastellamare@libero.it.